The Avangers, reunion di Supereroi | TRAILER-TRAMA

1 100

The Avangers, reunion di Supereroi della Marvel | TRAILER-TRAMA

E’ giunta l’ora di riunire tutti i supereroi, probabilmente alla Marvel è scattata una “molla creativa” che li ha spinti a questo film, evento celebrativo, della Casa.

Si perché in the Avangers, dalle notizie apprese da fonti ANSA, il film che vedremo uscire in Italia il 25 Aprile, per la “reunion” dei supereroi della Marvel si è creata un’attesa spasmodica tra i fan, come dimostra il record stabilito dal trailer, risultato in 24 ore il più visto in assoluto su iTunes (13,7 milioni di volte). In questo weekend in America il trailer lo si può vedere abbinato al fantascientifico John Carter.

Il film di Joss Whedon, superhero movie in 3d targato Marvel con un cast stellare, in sala in Italia uscirà il 25 aprile distribuito dalla Disney. A sei anni dal via al progetto, tratto dai fumetti nati nel 1963 da Stan Lee e Jack Kirby, arriva la strepitosa squadra di supereroi, guidata da Nick Fury (Samuel L. Jackson) che riunisce, fra gli altri, Iron Man (Robert Downey Jr), Vedova nera (Scarlett Johansson), Hulk (Mark Ruffalo), Thor (Chris Hemsworth) e Captain America (Chris Evans), per combattere una minaccia globale.

Whedon, classe 1964, sceneggiatore molto corteggiato ad Hollywood e amato dal pubblico giovane (ci sono vari siti dedicati a lui) in quanto creatore di serie diventate cult come Buffy l’ammazzavampiri è qui al suo secondo film da regista dopo Serenity (2005). In The Avengers era interessato principalmente a sapere dei vari supereroi “cosa li motiva, cosa li indebolisce, cosa li fa combattere”, ha detto nelle prime interviste sul film, e soprattutto cosa li rende fantastici.

Io vado a vedere questi film per quei momenti in cui gli eroi si definiscono, sia attraverso l’azione che con quei discorsi deliziosamente ampollosi”. L’interesse sul film è enorme, come dimostra il record di visualizzazioni e download del trailer da itunes. Numeri che fanno pensare agli analisti in un debutto, vista l’uscita ravvicinata in decine di Paesi, che arrivi a raggiungere in totale già nei primi giorni i 300 milioni di dollari di incassi. ‘Cattivo’ centrale della storia sarà Loki (Tom Hiddleston), già apparso in Thor.

[ad#Silvio]

La minaccia globale da lui rappresentata spinge Nick Fury, direttore dell’agenzia globale internazionale nota come S.H.I.E.L.D ((Strategic Hazard Intervention, Espionage and Logistics Directorate) ad avvalersi di una squadra di supereroi in grado di salvare il mondo dal disastro.

Per la star femminile del film, Scarlett Johansson, che ha esordito nei panni della superspia Natasha Romanoff alias Vedova nera in Iron man 2, il suo personaggio “fa un viaggio molto interessante, essenziale e coraggioso.

C’é da aspettarsi molto da lei”. Robert Downey Jr (che dovrebbe iniziare a giugno le riprese di Iron man 3) ha cercato di restare fedele allo spirito del personaggio sviluppato in Iron man e Iron man 2 e di immaginare il modo in cui potesse lavorare in questa squadra di supereroi, ha detto.

Joss era la persona giusta per dirigerci, ognuno di noi aveva dimostrato di poter portare avanti un film, siamo una squadra forte”. Ruffalo, che esordisce nei panni di Hulk, è il primo a interpretare il personaggio Marvel per il cinema anche nella sua versione ‘trasformata’.

Infatti nei due film su Hulk degli anni scorsi, i protagonisti Eric Bana e Edward Norton, avevano prestato il volto solo alla versione ‘umana’ Bruce Banner, mentre il gigante verde era stato creato digitalmente, stavolta Ruffalo, attraverso la tecnica della motion capture (in stile Avatar) darà lineamenti e movimenti a entrambi i ruoli. “Come si è fatto in Iron man, dice “l’attore è al centro dell’interpretazione e abbiamo anche i migliori effetti speciali”.

Intanto per quanto The Avengers non sia ancora uscito, pare che Whedon, sia già al lavoro su un possibile sequel.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=4_zrDPXj31I[/youtube]

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.