Speciale Festival di Sanremo 2013: torna Pippo Baudo, Mara Venier resta a Roma, il sindaco di Sanremo è preoccupato

0 117

Mancano solo dodici giorni al Festival di Sanremo numero 63. Nella città dei fiori cominciano ad arrivare anche i primi cantanti pronti a cantare le loro canzoni sul palco dell’Ariston nelle prove che precedono la kermesse. Proprio due giorni fa, tra l’altro, stando a quanto pubblicato da La Stampa, è giunta Chiara Galiazzo, fresca vincitrice di XFactor. Sempre La Stampa, poi, ha svelato in anteprima la scenografia del Festival 2013, firmata da Francesca Montinaro (fedelissima della squadra di Fazio, per il quale ha disegnato gli studi di Che tempo che fa, Vieni via con me e Quello che (non) ho). Noi cercheremo di aggiornarvi quanto più possibile sulle notizie che anticiperanno il Festival e su tutto ciò che invece accadrà nella settimana che va dal 12 al 16 Febbraio, iniziando proprio da oggi. Ecco, infatti, le ultime notizie riguardanti la prossima edizione del Festival della musica italiana.

  1. Pippo Baudo torna all’Ariston.
    Come ormai annunciato da mesi, la serata di venerdì 15 febbraio del Festival di Sanremo sarà totalmente dedicata alla storia della kermesse canora più importante del Belpaese. Per l’occasione Fabio Fazio ha chiamato colui che del palco dell’Ariston ne ha fatto quasi una sua seconda casa. Stando alla notizia lanciata da Libero, infatti, ospite d’eccezione sarà Pippo Baudo, conduttore della kermesse per ben tredici volte tra il 1968 e il 2008. D’altronde chi meglio del conduttore siciliano può rappresentare al meglio la serata dedicata alla storia del Festival?
  2. Mara Venier e Marco Liorni rimarranno a Roma.
    Ormai il Festival si sta avvicinando e come ogni anno tutti i programmi Rai hanno cominciato a discutere della kermesse canora. Anche Mara Venier nel suo programma pomeridiano Buon Pomeriggio Italia ha dedicato ampio spazio alla sessantatreesima edizione del Festival della musica italiana. La conduttrice stessa con un certo rammarico ha però annunciato che quest’anno il programma principe di Daniel Toaff non si trasferirà nella città dei fiori come è accaduto negli anni precedenti.
  3. Il sindaco di Sanremo è preoccupato.
    Il sindaco di Sanremo, Maurizio Zoccarato, manifesta alcuni timori riguardanti l’edizione del Festival che sta per iniziare. Nel corso di un intervento a Rtl 102.5, infatti, il sindaco ha affermato di essere alquanto perplesso sull’atteggiamento della Rai in merito alla visibilità della kermesse: “Mi sembra che rispetto agli anni passati la Rai abbia tirato un po’ i remi in barca per quanto riguarda gli investimenti. Comprendo le loro esigenze di bilancio e me ne dispiace, ma mi auguro che anche quest’anno al Festival e alla città di Sanremo sia garantita la stessa visibilità del passato.”

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.