Ma quant’è sfortunata Paola Perego?

1 222

Diciamoci la verità, la sfida che attendeva Paola Perego in questo inizio di stagione televisiva non era una delle più semplici. La signora Presta aveva il difficile compito di prendere in mano le redini di un programma ben consolidato come La Vita in Diretta, contenitore pomeridiano di Rai1 che fa compagnia ai telespettatori tutti i giorni dal 1991, con la difficile missione di non far rimpiangere ai telespettatori la familiare conduzione della vecchia padrona di casa, Mara Venier. Una sfida non certo semplice. E gli ascolti per ora non sembrano essere dalla sua parte.

In queste prime settimane di messa in onda, infatti, la nuova Vita in Diretta non è riuscita ancora a prendere il decollo ed ha collezionato dati auditel di gran lunga inferiori alle attese. La prima cosa che verrebbe da dire è che alla neo-conduttrice Paola Perego le abbia detto davvero tutto male e che dalla sua parte abbia remato solo la sfortuna. Per la prima volta, infatti, lo storico contenitore pomeridiano della prima rete della tv di stato ha dovuto fare i conti con la fortunatissima telenovela spagnola Il Segreto che è riuscita a ravvivare nuovamente il pomeriggio di Canale5. E non è cosa da poco.

Le tormentate vicende di Pepa e Tristan, infatti, vanno in onda nello stesso slot orario de La Vita in Diretta e continuano a collezionare un successo clamoroso ottenendo ogni giorno ascolti che oscillano tra il 23 ed il 24% di share. Un ottimo traino per Barbara D’Urso che con il suo Pomeriggio Cinque sta aumentando in modo considerevole i propri ascolti rispetto allo scorso anno e che ha creato in questo inizio autunno non pochi problemi proprio alla Perego (ed ovviamente anche a Franco Di Mare). Ma non è tutto. La ‘povera’ Paola, infatti, ha dovuto fare i conti con altri due fattori.

Il primo è la scelta da parte dell’azienda di rivoluzionare completamente il popolare contenitore pomeridiano passando dall’accogliente salotto di Mara Venier al rigido e freddo stile giornalistico della nuova Vita in Diretta. E le motivazione di questo radicale cambiamento non hanno motivo dal momento che il programma è stato per anni campione d’ascolti. Il secondo fattore è l’aver cambiato completamente lo staff della trasmissione, dagli autori ai capi struttura, ed in particolar modo non avere più nel cast Daniele Toaff, un vero e proprio fuoriclasse quando si tratta di infotainment. E’ stato proprio lui a portare La Vita in Diretta al successo.

La stagione televisiva comunque è appena iniziata ed è ancora presto per tirare le prime somme. Quello che possiamo, però, augurare alla nuova coppia del pomeriggio di Rai1, Paola Perego Franco Di Mare, è di incrociare nel loro cammino almeno un pò più di fortuna.

1 Commento
  1. MirkoFan Di Paola Perego dice

    bravo andrea roccoli uno obiettivo finalmente, si chiama proprio sfiga questa qui..il segreto, il cambio autoriale, il capostruttura ecc..e dopo dicono che è una raccomandata..va be!!..

Rispondi