Paola Perego e Barbara D’Urso si affrontano in uno scontro televisivo diretto

1 81

Era il 2009 l’anno in cui il botta e risposta tra due primedonne della televisione italiana causò un vero e proprio terremoto mediatico attirando l’attenzione di gran parte dei quotidiani e settimanali del Belpaese e provocando una scossa ai piani alti di Cologno Monzese. Come molti di voi ricorderanno, infatti, la stagione televisiva 2009-2010 segnava due importanti novità in casa Mediaset: da una parte il debutto di Barbara D’Urso nella nuova domenica di Canale5, dall’altra il ritorno in prima serata di Paola Perego con il nuovo reality La Tribù – Missione in India, progetto poi naufragato per motivi tecnico-produttivi. Ma andiamo con ordine.

Poco prima dell’inizio della stagione televisiva, la Bislacca di Cologno in vista del suo nuovo impegno professionale rilasciò il 31 agosto 2009 un’intervista ad Emilia Costantini del Corriere della Sera dichiarando di aver solennemente promesso ai suoi figli di non prestarsi mai alla volgarità della Buona Domenica condotta nelle passate stagioni televisive proprio dalla Perego. Mediaset decise di non intervenire provocando l’ira dell’agente più potente dello showbiz nostrano, Lucio Presta, che considerando violato il rapporto fiduciario tra azienda ed artista, diede il benservito dichiarando pochi giorni prima dell’inizio del nuovo reality show che la sua assistita, Paola Perego, non avrebbe più condotto la Tribù.

Poche ore più tardi Mediaset decise di correre subito ai ripari diramando un comunicato in cui venivano rinnovate da parte dell’azienda stima e fiducia nei confronti della Perego. Il giorno dopo tutto era tornato alla normalità e la conduttrice tornò al lavoro “con entusiasmo” per preparare il nuovo programma, non più partito poi per ragioni ben diverse. Da quel momento la D’Urso divenne la rivale storica della Paolona nazionale, che di lì a poco, anche a causa dei dissidi avuti con l’azienda, cambiò casacca firmando un contratto con l’azienda Rai. Adesso a distanza di anni le due donne saranno una contro l’altra sfidandosi in uno scontro diretto (televisivo, s’intende) nel nuovo pomeriggio del piccolo schermo: da una parte il dirimpettaio Pomeriggio Cinque affidato ancora alla soldatessa Maria Carmela, dall’altra la nuova edizione de La Vita in Diretta targata Franco Di Mare e Paola Perego.

Uno scontro femminile tra due primedonne che potrebbe esser visto come una resa dei conti. Le due conduttrici, dal canto loro, non vedono la sfida tra i due contenitori pomeridiani come una rivalità personale e quando qualche giorno fa Valerio Palmieri di Chi ha chiesto alla Perego: “La D’Urso, quando prese il suo posto alla domenica pomeriggio, disse che non si sarebbe prestata al trash. Sarà una resa dei conti?”, la conduttrice ha risposto: “Per indole dimentico in frettaAnche perché ho sempre pensato che le cose importanti della vita siano altre“. Che il dissidio tra le due conduttrici sia realmente acqua passata? Noi, intanto, siamo pronti a goderci lo spettacolo.

1 Commento
  1. MirkoFan Di Paola Perego dice

    FORZA PAOLA…E’ LA MIGLIORE!!!!..

Rispondi