Claudio Amendola lascia I Cesaroni dopo la sesta stagione

0 114

I Cesaroni, Claudio Amendola lascia la fiction dopo la sesta stagione. L’attore romano ha dichiarato di voler dedicare maggior tempo al cinema, dove esordirà alla regia. Le avventure de I Cesaroni continueranno anche senza Giulio?

Per un attore abbandonare un personaggio che gli ha regalato per anni fama e notorietà, e perchè no anche una condizione economica stabile, è sempre difficile. Lo sanno bene Giulia Michelini, che dopo cinque anni ha deciso con rammarico di abbandonare i panni di Rosy Abate in Squadra Antimafia, ed Elena Sofia Ricci, che ha definitivamente abbandonato il personaggio di mamma Lucia ne I Cesaroni. L’attrice toscana, però, non sarà l’unica a lasciare l’allegra famiglia della Garbatella per dedicarsi a nuove mete professionali. La sesta stagione della popolare serie Publispei, infatti, sarà l’ultima che vedrà Claudio Amendola vestire i panni di Giulio.

A dichiarare l’uscita di scena del capofamiglia, dovuta alla voglia del suo interprete romano di cimentarsi in nuovi ruoli, è lo stesso attore in una intervista all’Huffington Post:

“Quest’anno concludo la serie che tra l’altro durerà non più 10 mesi ma solo 4. Mi sento anche in dovere di portare a termine “I Cesaroni”: non posso abbandonare tutti quelli che ci lavorano, specialmente in questo momento. E poi lo faccio anche per Mediaset, che è stata molto generosa con me”.

Amendola, in questi giorni al cinema con il film Cha Cha Cha di Marco Risi, ha dichiarato di voler abbandonare la serie per il desiderio di tornare con maggiore frequenza a lavorare per il grande schermo e di valutare in futuro soltanto dei progetti televisivi che possano conciliarsi con eventuali nuovi impegni al cinema:

Devo molto alla tv, mi è sempre piaciuta. Ma ammetto che la pausa con il cinema è stata molto lunga […] Da oggi in poi la tv la interpreterò in altro modo, cercando di fare cose brevi, al massimo miniserie o film tv. E torno a fare cinema anche prepotentemente, visto che esordisco alla regia (con La mossa del pinguino nDM)”.

A questo punto sono in molti a porsi una domanda: le avventure della popolare famiglia romana dei Cesaroni continueranno anche senza il capofamiglia Giulio?

Rispondi