In corso trattative per portare Paolo Bonolis alla conduzione de La Corrida nel 2014

0 131

Se pensavate che Italia’s Got Talent avesse mandato definitivamente in pensione La Corrida, storico show del Biscione, vi sbagliavate di grosso. Sembrerebbe, infatti, che Mediaset sia intenzionata a mandare in onda una nuova edizione del programma che ha fatto sicuramente la “storia dell’intrattenimento televisivo”. Se però per questa stagione non c’è spazio per il varietà più longevo della televisione italiana, approdato sul piccolo schermo nel 1986, state certi che in quella del 2014 il posto lo si troverà.

Stando ai rumor degli ultimi giorni, infatti, sembrerebbe che Mediaset abbia intenzione di realizzare nella prossima stagione tv una nuova edizione de La Corrida. La vera novità, però, sta nello scoprire il nome del conduttore alla quale i dirigenti Mediaset si sarebbero rivolti per riportare lo show ai fasti delle gloriose edizioni condotte dall’indimenticato Corrado, ideatore del varietà insieme al fratello regista Riccardo. Si vocifera, infatti, che ci siano in corso trattative per portare alla conduzione del programma niente- popò-di-meno-che Paolo Bonolis. 

Se la notizia da un lato ci lascia un pò perplessi, dall’altro non può che trovarci totalmente d’accordo. Bonolis, infatti, con la sua conduzione poco tradizionale, in qualsiasi trasmissione riesce a coinvolgere nelle sue performance i concorrenti, scherzando con loro come un vecchio amico di giochi. Lui è un fuoriclasse che non si limita solo a condurre il programma, ma vuole sempre andare oltre, quasi come se volesse partecipare anche lui allo spettacolo proposto. Ed è per questo che potrebbe essere un’ottimo conduttore de La Corrida, trasmissione in cui è necessario quel rapporto un po’ sfrontato e un po’ cialtrone che  Bonolis ha con i concorrenti e con il pubblico in studio.

E voi, invece, siete d’accordo con questa decisione?

Rispondi