Now You See Me – I Maghi del Crimine un Thriller entusiasmante e ben studiato che  vi coinvolgerà fino all’ultimo! Recensione.

Now You See Me - I Maghi del Crimine

Now You See Me – I Maghi del Crimine: “volevamo solo portare il Mondo a uno spettacolo di magia e, in questo modo, restituire un po’ di magia  al Mondo”…

In questa frase , contenuta nel terzo evento dei 4 maghi, è racchiusa l’essenza del film stesso, un film che  non mancherà, sicuramente, di affascinarvi sia per i molteplici colpi di scena, spessissimo inaspettati, che  per l’interpretazione dei 4 maghi, poliedrici e simpatici, dei due poliziotti e dell’insuperabile Morgan Freeman nella parte di un esperto di magia conduttore di un programma televisivo che  mira a smascherare i maghi ed i loro trucchi. Ma, ricordatevi,  Now You See Me – I Maghi del Crimine, è soprattutto un thriller e quindi è ricchissimo di colpi di scena davvero inaspettati nei quali vi ritroverete , specialmente nelle fasi finali del film a rimanere letteralmente sorpresi…

Al centro di questo Now You See Me – I Maghi del Crimine, c’è la onnipresenza dell’occhio una specie di “congrega” storica di grandi maghi che esiste o forse non esiste ma che, comunque, nel film, è ben presente e con una  persona  a capo come  unico vero artefice e mente di tutto. Ma, proprio lo scoprirlo sarà difficilissimo visto che  neppure i 4 maghi prescelti, o chiamateli pure i 4 cavalieri come  loro stessi amano definirsi, per le  loro incredibili 3 avventure-spettacolo di magia, lo hanno mai visto. Loro sono stati reclutati dalla “mente di questo “occhio” che li fa lavorare in perfetta sinergia, un passo sempre davanti all’Fbi che, , nel film, si rende veramente ridicola.

quindi, cosa posso dirvi per prepararvi… Mai perdere un momento importante , mai evitare di ragionare per scoprire i complessi ed articolati trucchi che  si nascondono dietro a rapine  di banche  in “teletrasporto” da Las Vegas a Parigi, mai perdere d’occhio il lavoro dell’EBI , del suo agente incaricato Dylan e della sua compagna d’investigazione  francese  arrivata a New York per coordinare le  indagini subito dopo il primo eclatante spettacolo evento della rapina in “teletrasporto”.

Ma questo Now You See Me – I Maghi del Crimine è anche  un ottimo film nel quale spesso sono spiegati moltissimi importanti trucchi molti dei quali, a volte, per essere quasi considerati da tutti come  vera e propria “magia” richiedono anche il passare di quasi un ventennio per essere ben congeniati.

Quindi, come  avrete capito, questo film è l’apoteosi della magia, la  magia all’ennesima  potenza, quella per cui un singolo evento, forse il più eclatante è preparato con un’infinità di studi e di trucchi che  richiede, addirittura, come  detto sopra, il trascorrere di moltissimi anni.

Non posso, ovviamente dirvi altro per non rovinarvi la vera e propria sorpresa finale  del film, una sorpresa che, comunque, non sarà facile  capire molto prima  se non ai più attenti , a quelli che  avranno fatto “lavorare “ per bene le rotelline  del loro cervello per anticipare…

Si perché il segreto per capire bene il film e non rimanere intrappolati nell’incomprensione è e sarà proprio quello di anticipare gli eventi essere sempre uno, ma che  dico, tre passi avanti a tutti nel capire le mosse e chi muove veramente i fili delle scene e degli show. show che  coinvolgeranno moltissimo anche  per l’innumerevole quantità di effetti speciali utilizzati nel realizzare questa nuova magia digitale.

Ma non dimenticate che, dietro tutti i fantomatici trucchi che  vedrete si cela sempre il  vecchio ed indiscusso trucco del coniglio che  scompare dentro alla scatola…

Che dire ancora se non il fatto che: Now You See Me – I Maghi del Crimine, è davvero un bel film, coinvolgente che  vi catturerà davvero fino all’ultimo!

[ad#silvio]

Now You See Me – I Maghi del Crimine TRAMA:

Una squadra dell’FBI è sulle tracce di un super-team formato dai più grandi illusionisti del mondo, i quali mettono a segno una serie di rapine in banca nel corso delle proprie esibizioni.

USCITA CINEMA: 11/07/2013

GENERE: Thriller

REGIA: Louis Leterrier

SCENEGGIATURA: Ed Solomon, Boaz Yakin, Edward Ricourt

ATTORI:

Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Dave Franco, Morgan Freeman, Isla Fisher, Michael Caine, Jesse Eisenberg, Mélanie Laurent, Elias Koteas, Michael Kelly, Common, Laura Cayouette, Joe Chrest

Ruoli ed Interpreti

FOTOGRAFIA: Larry Fong

MONTAGGIO: Robert Leighton

PRODUZIONE: Kurtzman Orci Paper Products, See Me Louisiana, Summit Entertainment

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures International Italy

PAESE: USA 2013

DURATA: 115 Min

FORMATO: Colore

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.