Siri memorizza i dati degli utenti per due anni.

0 102

Siri, l’assistente vocale di Apple, memorizza tutti i nostri dati per due anni. Lo rivela Trudy Muller, portavoce Apple. Tutte le informazioni per la nostra Privacy.

Siri, l’assistente vocale di Apple

Siri Memorizza i dati? Si, per due anni. Wired ha pubblicato un interessante articolo dove viene spiegato che l’assistente vocale di Apple, Siri, memorizza tutti i nostri dati e li mantiene salvati nei server per due anni.

Siri, così miglioriamo il Servizio. E’ Trudy Muller, portavoce Apple, a spiegare come avviene questo processo: Ogni qual volta noi ci interfacciamo con Siri tutto ciò che diciamo viene salvato nei server Apple. Per un periodo di sei mesi, i comandi vocali risultano associati al nostro profilo, successivamente vengono dissociati ma permangono comunque nei server Apple fino al raggiungimento dei due anni, dopodichè vengono cancellati.

Siri salva i dati, ma privacy degli utenti al sicuro. Tutte le informazioni sul trattamento dati di Siri è visualizzabile nella sezione Impostazioni Siri presente in tutti i device con iOS.

Leggi anche: Google Now, il Rivale di Siri prende e perde la Voce.

Cosa ne pensate? Chi non ha mai giocato con i comandi vocali di Siri. Tutto ciò che le avete detto è salvato e immagazzinato nei Server Apple.

Rispondi