La Catwoman cinese “Beijing Bauhinia” gira di notte per Pechino

0 73

A Pechino nella notte una sexy Catwoman si aggira per le strade

La notizia arriva da Shanghai dove ormai da un po’ di tempo questa donna con un costume e maschera da Catwoman (donna gatto) si aggira per le strade notturne di Pechino.  Per fortuna non è una giustiziera della notte e quindi non commette atti che potrebbero causare gesti di sommaria giustizia.

La sua missione, se così si può definire, è quella di portare cibo ai poveri sulle strade e coperte per le notti più fredde. C’è da dirsi, però, cosa diavolo centra allora quell’abbigliamento mascherato sexy? Ma si, magari la signora Catwoman è in cerca anche, e perché no, di un’avventura notturna.

Fatto sta che ormai è diventata famosa, pensate che possiede il suo microblog con già più di 20.000 seguaci.

Sulla nota piattaforma di microblog cinese Sina Weibo da qualche giorno sono apparse le immagini di una giovane donna che, indossando una tuta nera aderente da eroina sexy e una maschera, con il nickname di “Beijing Bauhinia”

Auguro allora a “Beijing Bauhinia” felici incontri notturni sperando che il suo comportamento, soprattutto l’aiuto che presta quotidianamente, sia presto imitato da molti altri suoi concittadini.

Rispondi