ITALIA: formazione anti Armenia

0 50

Si giocherà alle 19 di questa sera la prima sfida degli azzurri, la squadra da battere è l’Armenia.

Prandelli prevede una buona partita dei suoi ragazzi: “Sono sicurissimo, già contro l’Armenia i tifosi rivedranno l’Italia dell’Europeo“, ha dichiarato a RaiSport.

In campo non vedremo però uno dei più brillanti all’Europeo: Mario Balotelli. All’attaccante del Manchester City non è ancora passata la febbre quindi lo staff tecnico ha deciso di non forzare la mano lasciando così Balo a casa. Al suo posto con Osvaldo (che ha recuperato dalla botta presa in allenamento) probabilmente ci sarà Giovinco.

Tra i ragazzi come ha confessato lo stesso Prandelli non c’è solo la voglia di vincere per conquistare i 3 punti ma anche di dimostrare quanto possono ancora essere utili ai rispettivi club (vedi De Rossi alla Roma ndr).

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Armenia (4-4-1-1): Berezovsky, Arzumanyan, Mkoyan, Aleksanyan, Akt. Yedigaryan, Ozbiliz, Mkrtchyan, Art. Yedigaryan, Malakyan, Mkhitaryan, Movsisyan. A disp.: Kasparov, Hartyunyan, Hovhannsyan, Hambardzumyan, Vaskanyan, Manoyan, Manucharyan, Badoyan, Yuspashyan, Muradyan, Sarkisov. All. Minasyan
Italia (4-3-1-2): Buffon; Maggio, Barzagli, Bonucci, Criscito; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Giovinco, Osvaldo. A disp.: De Sanctis, Sirigu, Abate, Balzaretti, Chiellini, Candreva, Giaccherini, Verratti, Diamanti, Destro, El Shaarawy, Gilardino. All. Prandelli.

Rispondi