Apple 1, venduta all’asta a 370.000 dollari

0 366

Apple 1, la scheda madre del 1976 è stata venduta all’asta da Sotheby’s a New York per 370.000 dollari! Anzi, 374.500 per l’esattezza!

Apple 1, la scheda madre che vale quanto una casa!

Apple 1, la scheda madre del 1976 è stata venduta all’asta da Sotheby’s a New York per 370.000 dollari! Davvero, non so se sia possibile un’esagerazione così ma , se siete i fortunati possessori di una vecchia scheda madre Apple 1, prima di dire … ma cosa ce ne fai oggi, pensateci bene, col suo valore, potreste comprarvi una bella casa.

Come avete detto? L’avete buttata molti anni fa? E’ saltata ai tempi e l’avete lasciata dal tecnico come rottame?

A parte tutto pare proprio che la notizia corrisponda al vero. La Apple 1, un’ esemplare della scheda madre del primo  Apple 1 , quello in copertina per intenderci,  risalente al 1976 costruita dai due fondatori della AppleSteve Jobs Steve Wozniak ha veramente toccato las fantasmagorica cifra di  374.500 dollari nell’asta di Sotheby’s a New York.

Secondo la casa d’aste, rimangono ormai meno di 50 le Apple 1 in circolazione, di cui solo 6 funzionanti, compresa quella venduta oggi, ad una cifra che è più del doppio della stima iniziale di 120-180 mila dollari.

[ad#Silvio]

All’asta c’era anche una relazione scritta da Steve Jobs nel ’74, venduta per 27.500 dollari.

A proposito delle 49 Apple 1 ancora in circolazione per il Mondo … la caccia è aperta sempre sperando però di reperirla da chi non immagina il possibile valore … attenzione però, se la trovate, non offrite una cifra che possa insospettire e soprattutto, non mettete molto in giro la voce, come sto facendo io con questo articolo.

A proposito, cosa ne penso? Che volete che vi dica, per me invece è importante che si sappia il suo valore… perché?

Tanto io, ce l’ho già l’Apple 1!

Silvio Arancio

P.S.: Ovviamente, come avrete certo capito, ho inserito  la scheda madre nell’ultima dichiarazione dei redditi, spero che, oltre alle tasse sul 730 non mi facciano pagare, visto che vale come una casa …anche l’IMU

  

Rispondi