Uccide l’amica nella casa delle vacanze, si getta dal balcone

0 166

Ferriere (Piacenza). Ragazza di 29 anni uccide l’amica nella casa delle vacanze e poi si getta dal balcone.

Due ragazze milanesi, una di 29 anni e l’altra di 28 anni, erano in vacanza sull’Appennino piacentino in una casa in affitto per trascorrere le vacanze estive. Sfortunatamente quelle che dovevano essere giornate di svago e relax si sono trasformate in tragedia. La 29enne ha ucciso l’amica e poi si è gettata dal balcone al secondo piano.

I vicini hanno avvertito il 118. Quando le autorità competenti sono arrivate sul posto, la ragazza uccisa era in una pozza di sangue e hanno trovato anche il coltello con cui è stata uccisa. La ragazza che si è gettata dal balcone, invece, ha riportato un grave trauma cranico ed è stata portata d’urgenza all’ospedale di Piacenza.

La 29enne pare abbia sofferto di crisi depressive e risulta già indagata per omicidio. Gli inquirenti stanno accertando l’esatta dinamica dell’avvenimento.

Rispondi