Mario Monti oggi 11 Gennaio da Angela Merkel, con un compito non facile

0 53

Oggi 11 Gennaio Monti sarà a colloquio con la Merkel, chiederà la firma del “fiscal pact”

 Mario Monti si recherà oggi 11 Gennaio a Berlino per incontrare il cancelliere Angela Merkel con un compito non facile:

convincere la Germania, che preme l’acceleratore per una celere firma del fiscal pact (lanciato peraltro da Mario Draghi), a elevare sopra i 500 miliardi di euro la potenza di fuoco dell’Efsf (The European Financial Stability Facility) per potere smorzare le tensioni dei mercati sugli Stati sovrani.

Difficile dire se nei colloqui bilaterali si parlerà di introdurre nella bozza finale del patto di bilancio quegli elementi in grado di non penalizzare il nostro Paese senza ridurne gli obblighi.

 Altri temi, pur importanti, quali la tobin tax o gli Eurobond, vengono in secondo piano nei colloqui fra i due capi dell’esecutivo che si terranno alla Cancelleria.

[ad#Silvio]

L’incontro con la Merkel è forse il più importante delle diverse tappe della maratona fra le capitali europee del professore: prima Parigi, ora Berlino, il 18 gennaio Londra, dove lo attende quella City che scommette contro l’Italia, per poi ospitare Germania e Francia a Roma il 20. Infine l’Eurogruppo del 23 a Bruxelles, nel quale illustrare le riforme in corso.

Il tempo stringe, visto che Germania e Francia vogliono chiudere entro il vertice di fine gennaio per ratificare l’intesa l’1 marzo, un’accelerazione che vede l’Italia non contro, ma che potrebbe presentare

qualche problema appunto per introdurre le modifiche in tempo.

 

Rispondi