DomenicAspasso in bicicletta, nella Milano che non avete mai visto. Senz’auto.

0 72

DomenicAspasso a Milano. Domani domenica 12 maggio Giornata Nazionale della Bicicletta, promossa dal Ministero dell’Ambiente per favorire la mobilità sostenibile.

domenicAspasso

A Milano Il Comune ha deciso un blocco del traffico e si potrà pedalare in tutta libertà entro la città. Per i bambini la Fiab Milano organizza Bimbimbici, per bambini fino a 11 anni. Ritrovo alle ore 9.30 ai giardini pubblici di Piazza Venezia. Si pedala in compagni  con genitori, nonni e compagni di scuola.Madrina dell’iniziativa, per il terzo anno consecutivo sarà Filippa Lagerback, che parteciperà con la sua bambina.  Alle 10.30 partirà la Cyclopride, biciclettata di 20 km per visitare la città, come non l’avete mai vista, senza auto.

Cyclopedia Milanese

Lasciate l’auto e rigenerate le vostre giunture con una sana pedalata.  A DomenicAspasso si riscopre la città anche all’insegna della cultura e del divertimento. Le iniziative non mancano. Numerosi concerti sono organizzati nei pressi delle fermate della metropolitana, tra cui Bicocca, Porta Venezia e Garibaldi. Se seguite le rotaie facilmente incontrerete il Piano Tram che gira per la città con musica dal vivo. Originale lo spettacolo in via Palestro 16, dove ci sarà una installazione di due pianoforti dipinti dai noti street artist Fungo e Zoow 24, con musica dal vivo. Break  d’obbligo alla pedalata in vista di un cinema. Tutte le sale, infatti,  apriranno a soli 3 euro.

Siete a Milano e non avete la bici? Correte a procurarvela. E’ in programma la più grande biciclettata dai tempi pre-industriali. Ovvero dai tempi del Celerifero, precursore della bicicletta,  costituito da un telaioe due ruote ma privo di sterzo. La curvatura era dunque possibile solo in funzione del piegamento del corpo.Ne diede dimostrazione il Conte Mede de Sivrac, al Palais Royal nel 1791. Anche se già Leonardo da Vinci avrebbe dato il suo contributo all’ideazione della bicicletta, stando ai suoi disegni. Ma non vi preoccupate, seppure priva del cambio shimano, la Graziella della mamma alla peggio, andrà benissimo.

Rispondi