Milano, Blocco del Traffico Domenica 16 Settembre, 14 e 18 Novembre

4 116

Blocco del Traffico a Milano. Le Nuove date di DomenicAspasso. Blocco Auto a Milano Domenica 16 Settembre e Domenica 14 Ottobre e 18 Novembre 2012.

Blocco Traffico a Milano, Nuove Date.

Il 20 Luglio la giunta del Comune di Milano ha trovato un nuovo accordo riguardo le prossime date di DomenicAspasso, l’iniziativa che vieta completamente la Circolazione ad Auto e Motocicli ad Esclusione dei Veicoli Elettrici.

Nuove Date quindi per il Blocco del Traffico Domenicale, una a Settembre, una a Ottobre e l’Ultima a Novembre 2012.

Quali saranno quindi le Nuove Date del Blocco del Traffico?

  • Settembre 2012: Domenica 16
  • Ottobre 2012: Domenica 14
  • Novembre 2012: Domenica 18

Cosa ne pensate di questa Iniziativa? Segnatevi le date sul Calendario!

Leggi: Blocco Auto 16 Settembre, quello che c’è da sapere

[box type=”info” align=”aligncenter” ]Riguardo al Blocco del Traffico di Domenica 16 Settembre stiamo aggiornando il sito con nuove notizie e informazioni. Segui Notizie Blocco del Traffico. Oppure sulla nostra Pagina Fan di Facebook. Abbiamo anche un forum dove potete scrivere i vostri dubbi o segnalazioni, Guarda Qua.[/box]

4 Commenti
  1. Loredana Manfredi dice

    loredana- L’informazione come al solito lascia molto a desiderare!!!! non esiste una Domenica 14 Novembre !!! è forse 4 Novembre? mi sembra giusto…. con il ponte dei morti che uno poi non possa rientrare perchè a Milano fermano le auto!!! oppure è Mercoledì 14 Novembre??? sarebbe meglio avere delle informazioni corrette – grazie

    1. Matteo Partenope dice

      Ciao Loredana, chiediamo scusa. Abbiamo aggiornato l’articolo con l’informazione Corretta.
      Domenica 16 Settembre
      Domenica 14 Ottobre
      Domenica 18 Novembre

      Saranno i giorni del Blocco del Traffico a Milano, o come lo chiamano loro “DomenicAspasso”.
      Stiamo attualmente aggiornando il sito con nuove informazioni riguardanti il blocco di questa domenica.

      Ci scusiamo per il disagio, continua a seguirci!

Rispondi