Il “gol” più bello lo fa KLOSE

0 66

Sarà forse il “gol” più bello regalato da Klose al calcio, soprattutto a quello italiano dopo gli episodi di calcio-scommesse e le partite truccate. Quello che ha compiuto l’attaccante laziale è un segno tangibile di onestà, quella che spesso manca sui campi di gioco.

Al 5′ minuto del primo tempo infatti sul punteggio di 0-0, Klose ha segnato un gol di mano ma anziché esultare come avrebbe fatto qualcun altro è andato dall’arbitro Banti comunicandogli di aver commesso fallo di mano e che quindi il gol non andava assegnato.

La Lazio ha poi perso il match per 3-0 quindi il gesto dell’attaccante tedesco ha ancora più importanza dato che senza la sua ammissione di colpa la partita probabilmente avrebbe preso un piglio diverso. Il numero 11 laziale questa sera non festeggerà con la sua squadra una vittoria  che li avrebbe portati al secondo posto in classifica dietro alla Juve e proprio al Napoli, festeggerà però una vittoria molto più importante quella dell’onestà.

Ci sentiamo di ringraziare Klose a nome di tutti i veri sportivi per questo suo gesto. Sono gesti che fanno bene a un calcio che si va sempre più sporcando.

Rispondi