Berlusconi incontra il Milan, le dichiarazioni alla Squadra e Tifosi

1 92

Silvio Berlusconi incontra oggi i Giocatori e lo Staff del Milan, si parla di tutto. Le dichiarazioni di Berlusconi a Giocatori e ai Tifosi.

E’ una giornata importante per i giocatori e lo staff tecnico del Milan. Oggi infatti ad assistere all’allenamento c’era il presidente Silvio Berlusconi che si è fermato anche a pranzo. Nel corso dell’allenamento di rifinitura in vista della delicata partita contro il Napoli di domani sera il presidente si è fermato a colloquio con i giocatori e il mister.

Il presidente durante l’intervista ha toccato più fronti. Dalla cessione di Ibra e Thiago Silva dovuta alla crisi, alla fiducia rinnovata ad Allegri, dalle congratulazioni al giovane El Shaarawy che sta trascinando la squadra in questo difficile momento ai futuri investitori che potrebbero entrare in casa Milan.

E’ un Berlusconi a 360 gradi. L’ultimo argomento, forse il più delicato, è quello riguardante il momento non al top della squadra. La parola d’ordine secondo il presidente è ripartire dai giovani come il Faraone, Bojan, De Sciglio e lo stesso Pato.

Queste le ultime parole rilasciate:  “Da tifoso milanista dico agli altri tifosi del Milan che per 26 anni abbiamo mangiato caviale e bevuto champagne, ora è un periodo così, nel quale dobbiamo ripartire dai giovani”.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.