Milan-Malaga 1-1. Torna al gol il Papero

1 72

Finisce 1-1 a San Siro la gara di ritorno tra Milan e Malaga. All’andata gli spagnoli avevano fatto bottino pieno, sta sera si devono contentare di un punto.

Gioca meglio il Milan questa sera. Parte subito forte però il Malaga che nella prima parte del primo tempo è più pericolo rispetto ai rossoneri. Si va negli spogliatoi, infatti, sul punteggio di 1-0, a segnare è Eliseu al 40‘. Nel primo tempo il vantaggio è meritato. Da registrare due miracoli del portierone del Malaga che salva il risultato prima su Bojan e poi su Emanuelson togliendo il pallone dall’incrocio dei pali.

Nella seconda frazione il Milan torna in campo più vivace, attacca di più e crea più occasioni. Diverse volte i rossoneri sfiorano il pareggio; pareggio che si fa attendere per 33 minuti. Torna al gol Pato dopo quasi 11 mesi di astinenza, gol pesante che porta il Milan a spingere di più sull’acceleratore. Nel finale è assalto milanista nell’area avversaria. Il punteggio però rimane invariato.

Ancora da decifrare la scelta di Allegri di sostituire El Shaarawy con Boateng, sostituzione che è valsa una bordata di fischi per il mister. La qualificazione però è ancora in bilico visto che l’Anderlecht ha battuto lo Zenit portandosi in classifica a un punto dai rossoneri. Bisognerà attendere perciò la prossima, se non entrambe le prossime partite per vedere se il Milan farà parte delle squadre che verranno estratte a Nyon nell’urna per gli ottavi di finale.

Rispondi