Kurt Cobain: in vendita la casa d’infanzia

0 88

E’ stata messa in vendita dalla madre la casa d’infanzia e alcune fotografie di Kurt Cobain. La casa si trova ad Aberdeen, nello stato di Washington e la base di vendita è 500mila dollari.

kurt cobain

Altra casa d’infanzia di una leggenda della musica in vendita.

Dopo la casa di Eminem “bambino”, in vendita ora finisce anche la casa d’infanzia del mitico e unico Kurt Cobain.

E’ stata la madre, Wendy O’ Connor, a mettere in vendita la casa del cantante morto suicida nel 1994.

L’abitazione è un semplice bungalow che si trova ad Aberdeen, nello stato di Washington, ed è il luogo in cui il piccolo Kurt visse con la famiglia fino alla separazione dei suoi, avvenuta quando aveva 9 anni.

Ma gli appassionati della band saranno attratti dal fatto che proprio nel garage di questa piccola proprietà, Cobain e Krist Novoselic, bassista e co-fondatore dei Nirvana, iniziarono a suonare.  Infatti il cantante ha vissuto in questo edificio per un secondo periodo, fra i 16 e i 20 anni, quando si avvicinò alla musica e cominciò a pensare al gruppo che lo ha reso famoso.

[ad#carbones]

Per agevolare la vendita, la famiglia ha deciso di “allegare” alla casa alcuni oggetti e fotografie del giovane cantante di Smeels like teen spirit. Sono fotografie di un Kurt bambino, sorridente davanti alla torta di compleanno, o seduto sul letto a suonare la sua chitarra. Immagini lontane anni luce rispetto all’ “iconografia classica” del frontman dei Nirvana, a metà fra la rockstar tormentata e il poeta maledetto.

Sarà l’agenzia specializzata negli immobili di lusso The Agency a occuparsi della vendita. La casa è stata valutata 500.000 dollari e la famiglia si è detta favorevole anche a un eventuale accordo per trasformarla in un museo anche perchè si trova vicino a un parco dedicato alla  memoria del giovane Cobain.

La sorella Kim ha cosi commentato la decisione della famiglia di mettere in vendita la casa:

“Abbiamo deciso di vendere la casa per creare una sorta di eredità per Kurt e sì, ci sono dei sentimenti vari dal momento che tutti abbiamo amato la casa e porta con sé tanti ricordi.Ma la nostra famiglia si è spostata a Washington e crediamo sia arriva l’ora di lasciarla”.

Ecco alcune foto della casa e degli oggetti messi in vendita.

 

 

 

 

Rispondi