Justin Bieber NON sarà Brian O’Conner in Fast&Furious 7

0 152

Justin Bieber NON sarà Brian O’Conner in Fast&Furious 7, probabilmente il fratello di Paul girerà le scene finali del film.

paul-cody-walker-480x360

Si è diffusa nelle ultime ore la notizia che il 19enne cantante Justin Bieber avrebbe preso il posto di Paul Walker, tragicamente morto in un incidente stradale lo scorso 30 novembre mentre percorreva una strada di Santa Clarita (LA) in compagnia del suo amico Roger Rodas, deceduto anche lui, nel 7° capitolo della saga “Fast&Furious”. La notizia, ovviamente una bufala, ha fatto il giro del web grazie a un video-trailer del film con montaggi di Bieber, inseriti tra un inseguimento e l’altro. I fan della saga e di Paul Walker sono rimasti sconvolti dalla notizia, commentando la scelta di Bieber come “assurda”, “senza senso”, “Vi prego ditemi che è uno scherzo“, “Che amarezza, film rovinato”, “Se fosse vero il mondo dovrebbe finire adesso”, ed altre frasi non tanto carine nei confronti del cantante! Quindi non preoccupiamoci, i produttori stanno cercando un sostituto, soprattutto perché molte scene di questo capitolo sono state girate proprio da Paul Walker, prima della sua prematura morte. Il regista, James Wan, si è già messo all’opera per riscrivere il copione ed adattarlo al prossimo Brian O’Conner, ma le parti con protagonista Walker, come detto sopra, rimarranno intatte. Sarà tenero e commovente rivederlo per l’ultima volta nei panni di chi gli ha dato fama mondiale e l’ha reso l’attore che ha saputo dimostrare di essere.

Di fatto, il regista ha contattato il fratello 25enne di Paul, Cody Walker, per interpretare le scene finali del film, data la grande somiglianza dei due fratelli. Cody dovrebbe solo fare da “controfigura”, perché i primi piani di Paul, secondo alcune fonti, verrebbero realizzati con una grafica digitale di alcuni potenti software. Un’altra idea venuta ai produttore sarebbe quella di riscrivere totalmente il copione per far diventare Cody fratello di Paul anche nel film, cioè fratello di Brian.

“I produttori hanno avuto una serie di riunioni dopo la morte di Paul e hanno capito subito che serviva qualcuno che assomigliasse a Paul per finire il film e hanno pensato al fratello Cody, che è quasi uguale a lui”

Il film era atteso per il 2014, ma dato lo stop della produzione e la stesura di un nuovo compione, l’uscita è stata posticipata a data da definire. Non ci resta che attendere ulteriori scoop dalla produzione e l’inizio del continuo delle riprese!

E voi che ne pensate delle scelte della produzione?

Rispondi