FARHAN SIKI Implosion: Imperfect Signs

0 142

 Inaugura il 14 dicembre 2011 alla galleria  Primo Marella  – Milano l’artista FARHAN SIKI rimarrà fino al 28 gennaio 2012.

FARHAN SIKI farà proprio a Milano questa sua prima personale europea, la galleria aspiterà infatti 15 opere inedite.

L’artista di origini indonesiane e le sue opere vengono definite irriverenti e provocatorie.

La sua attività di street artist comincia nei primi anni 2000 per le strade di Yogyakarta dove ha praticato le tecniche di guerrilla stencil. La sua vocazione street è sempre molto forte tanto da spingerlo a confidare a Primo Marella di voler fare qualche incursione anche sui muri di Milano.

Tra le sue mostre più recenti si ricordano: “Indonesian Eye, Fantasies and Realities” alla Saatchi Gallery di Londra e al Ciputra Artpreneur Center di Jakarta; “Sin City” e “Bayang, Indonesia Contemporary Islamic Art Exhibition”, alla Galeri Nasional Indonesia di Jakarta.

 Hendro Wiyanto, curatore della mostra, scrive: “Gli attacchi di Farhan colpiscono il mondo dell’arte e la cultura della celebrità dall’interno. Il nome e l’immagine di un artista oggi sono diventati essi stessi marchi. Il teschio di diamanti per Hirst, le orecchie da coniglio per Jeff Koons, il logo Vuitton per Murakami plasmano l’immagine dei rispettivi artisti assecondando vere e proprie strategie di marketing. […] Non è forse vero che l’eccentricità vende? Una buona arte è sempre un buon affare, ha detto Warhol. O viceversa, dicono gli uomini d’affari”.

Inaugurazione             mercoledì 14 dicembre, ore 19

Orari                            martedì – venerdì 10-13 / 14-18.30

Indirizzio: Viale Stelvio / ang. Via Valtellina – 20159  Milano

Sito: www.primomarellagallery.com

Rispondi