Nathalie Kosciusko-Morizet : Pari opportunità alla testa dei partiti?

0 89

Nathalie Kosciusko-Morizet é la prima donna a lanciarsi nella corsa alla presidenza dell’UMP.

Nathalie Kosciusko-Morizet  presidente dell’UMP?

Nathalie Kosciusko-Morizet , la ex ministro ed ex porta parola di Nicolas Sarkozy ha dichiarato oggi sabato 21 luglio di volersi candidare alla presidenza del partito con l’idea di porsi in alternativa a François Fillon e Jean François Copé i due principali pretendenti al “trono” vacante.

La Kosciusko-Morizet che fin dalla settimana scorsa aveva annunciato di voler creare un proprio movimento “La France droite”, movimento dal nome molto emblematico e che si presta a molteplici interpretazioni da la Francia diritta, verticale, in piedi che rispetta la morale, a la Francia di destra, conservatrice, tradizionale e tutti gli aggettivi del caso… dovrà ora trovarsi le 8.000 firme di patrocinio di aderenti, firme che le sono necessarie per poter deporre la candidatura.

La Kosciusko-Morizet tende a precisare che non pone una eventuale candidatura della destra per le presidenziali 2017, candidatura che oggi come oggi sarebbe comunque assolutamente prematura “pas d’actualité aujourd’hui”.

A poco più di due mesi dalla fine delle recenti elezioni presidenziali, le prossime di 2017 sembrano , è vero, un tantino lontane.

Non è probabilmente però quello che pensano gli altri due candidati alla presidenza UMP: Fillon e Copé che sembrano avere ben l’Eliseo come obbiettivo ultimo.

Indubbiamente c’è chi ama giocare di anticipo, ma come sempre ognuno ha i propri tempi e i propri target.

Rispondi