We love Michelle

0 93

We love Michelle: Michelle Obama scuote la prima giornata della Convention di Charlotte, la Convention Nazionale dei Democratici americani

We love Michelle, così c’era scritto sui tanti cartelli  che sventolavano nelle mani delle donne ed uomini americani presenti alla prima giornata della Convention di Charlotte.

Ormai la Campagna elettorale è ufficialmente aperta e Barack Obama dovrà combattere non poco per contrastare il suo rivale candidato alla presidenza.

Ovviamente alla convention non avrebbe potuto mancare una delle  più combattive  first Lady di tutti i tempi: Michelle Obama.

Michelle Obama ha scosso la platea col suo discorso iniziato così:

Sono qui non come First Lady, ma come ‘Mum in Chief, e’ quello il mio titolo più’ importante.

Barack Obama sa che vuol dire il sogno americano. L’ha vissuto sulla sua pelle. E’ per questo è lui l’uomo giusto per i prossimi quattro anni, se vogliamo che anche i nostri figli abbiano il diritto di vivere quel sogno che chiamiamo America.

[ad#Silvio]

We love Michelle, forse più che mai meritato…Michelle Obama è stata sempre molto attiva nei rapporti con gli elettori ma, se dobbiamo dirla tutta, la cosa che la rende unica come  First Lady è la sua semplicità nel presentarsi al pubblico mediatico. Semplicità che gli americani hanno potuto ormai conoscere in questi primi 4 anni di presidenza di Barack.

Michelle è stata molto attiva, in tutti questi anni nei programmi televisivi dal target “americano comune”, programmi che parlano di cucina e di ricette, ma anche di sport e ginnastica semplice rivolti specialmente alle donne americane.

Rispondi