Stati Uniti: creato dispositivo per il diabete, addio insulina?

0 217

Il dispositivo MiniMed® 530G integrato con il sensore di glucosio Enlite di Medtronic è stato recentemente approvato dalla FDA. Con questo sistema i pazienti con diabete di tipo I possono monitorare in continuo i propri livelli di zuccheri nel fluido interstiziale. L’insulina viene erogata in continuo dal microinfusore per assicurare il mantenimento dei livelli di glucosio all’interno di valori fisiologici. Quando i valori di glucosio diventano troppo bassi è opportuno sospendere temporaneamente l’infusione di insulina in modo da evitare una condizione di ipoglicemia potenzialmente pericolosa. Livelli di glucosio troppo bassi possono infatti causare problemi per la salute e questo dispositivo aiuta ad evitare ai pazienti di trovarsi in questa condizione, intervenendo automaticamente sulla base dei valori di glucosio letti dal sensore

Il sistema è stato approvato dalla FDA per l’utilizzo su persone con diabete di età maggiore di 16 anni.

Medtronic condurrà uno studio post-market per includere nelle indicazioni di utilizzo pazienti pediatrici a partire dai 2 anni di età

NOTE:

Non è corretto affermare che il monitoraggio del glucosio nel sangue determina la necessità di prendere insulina poche volte al giorno.

Inoltre è improprio affermare che la frequenza di assunzione dell’insulina può causare problemi di salute.

Inoltre l’FDA è l’agenzia statunitense per gli alimenti e i farmaci.

Il dispositivo Medtronic consente di leggere i livelli di zucchero nel fluido interstiziale e non nel sangue; non inietta insulina automaticamente ma infonde insulina in modo programmabile dal medico e sospende automaticamente l’infusione di insulina programmata all’interno del dispositivo solamente quando i livelli di glucosio interstiziale rilevati dal sensore scendono al di sotto di una soglia predeterminata.

Il sistema comprende un microinfusore di insulina e un sensore che monitora in continuo i livelli di glucosio nel fluido interstiziale; il sensore trasmette via wireless i valori al microinfusore che può essere programmato per sospendere automaticamente l’infusione di insulina quando i livelli di glucosio interstiziale rilevati dal sensore scendono al di sotto di una soglia predeterminata

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.