Passaporto scaduto: i genitori partono e lasciano la figlia a terra – Video

0 116

Alla vacanza non si rinuncia: il passaporto scaduto di una bambina di due anni non fa esitare i genitori che la “mollano” davanti allo sportello informazioni

Aeroporti, viaggiatori e sicurezza sempre di più in prima pagina.

C’e chi riesce a imbarcarsi senza biglietto, né documenti e a prendere il volo e chi con il biglietto, ma il passaporto scaduto rimane a terra.

La settimana scorsa un ragazzino neppure dodicenne è riuscito a schivare i controlli di sicurezza, intrufolarsi nella coda, aggregarsi a una famiglia e senza passaporto, biglietto, né carta d’imbarco guadagnarsi un posto seduto sul volo Manchester-Roma senza che nessuno si accorgesse di lui…mentre una bambina di due anni  all’aeroporto di Katowice in Polonia si è vista rifiutare l’imbarco perché il suo passaporto era scaduto.

Inquietante il primo caso, assolutamente normale il secondo.

Ma un lato inquietante lo aveva anche la seconda storia, perché il passaporto non in regola della bambina non ha minimamente demotivato i genitori pronti a partire in vacanza in Grecia.

La coppia ha deciso di proseguire per “la sua strada” salendo sull’aereo con il figlio maggiore e lasciando a terra la piccola in attesa che qualche familiare venisse a recuperarla.

Sembra che i genitori abbiano affidato la piccola al personale dell’aeroporto in attesa di una nonna che sarebbe poi venuta a recuperarla.

Ma intanto la bambina, cui i genitori avevano detto di starsene tranquilla in attesa della nonna, alla partenza della madre si è messa a piangere disperata (…e come dubitarne?).

Il personale dell’aeroporto ha allertato la polizia che sta e i genitori al loro rientro rischiano una denuncia per abbandono di minore con la conseguenza di una pena fino a cinque anni di prigione.

Non credo ci sia né bisogno, né necessità di commentare una notizia che si commenta da sola…una notizia al limite del surreale che conferma una volta di più come la realtà, come spessissimo accade, superi la fantasia.

Un video della sicurezza aeroportuale ha filmato la scena.

 

Rispondi