Michelle Obama, 25 flessioni sulle braccia. Record sul web! VIDEO

0 107

Michelle Obama, in Tv promuove il suo programma anti-obesità “Let’s move“ e fa 25 flessioni sulle braccia. Record visite sul web! Video

In se e per se il fatto che una donna organizzi un’attività di fitness denominato “Let’s move”, non può che destare ammirazione per l’intraprendenza imprenditoriale, ma il fatto che quell’atleta è la First Lady, ha avuto un grande riscontro Mediatico. Va bene, direte voi, che Michelle Obama è la moglie del Presidente degli Stati Uniti, ma un’attività di fitness dopotutto non è poi così anomala, neanche per una First Lady.

Il forte interesse Mediatico, sta invece nel fatto sta invece che l’episodio si è svolto durante il programma televisivo condotto dalla popolarissima Ellen Degeneres, che d’improvviso ha sfidato la First Lady a mostrare le sue abilità atletiche.
Ed il video, immediatamente ripreso su YouTube, sta facendo il giro del mondo. La performance arriva dopo il famoso record di saltelli sul prato della Casa Bianca e le esibizioni con l’hula hoop.
E in un anno di campagna elettorale serve questo ed altro. D’altronde la First Lady si era presentata allo show proprio per promuovere il suo programma anti-obesità intitolato: “Let’s move”, vestita in pantoloni sportivi, maglietta e scarpe sportive.

[ad#Silvio]

Ha detto Michelle:

”Mi sveglio ogni mattima tra le 5,30 e le 6,30 e faccio un’ora e mezza di ginnastica quotidiana”

E poi, parlando tranquillamente ha aggiunto parlando di Barack:

“ Barack non e’ poi tanto ordinato”. ”Lui pensa di esserlo, ma la verita’ e’ che c’e’ gente che lo aiuta. E io gli dico: lo sai che non sei ordinato, c’e’ gente che raccoglie i tuoi calzini: loro sono persone ordinate”.

Quindi ,a scatenare la curiosità degli Americani è proprio questa schietta e sincera first Lady che, armatasi di impegno si dà da fare anche lei nel “sociale” promuovendo appunto questo programma anti- obesità, e, così facendo , sfruttando appunto la sua immagine, cerca di risolvere un problema assai grave in America, l’obesità. Presentando l’immagine di una first Lady, così attiva e dedita al movimento ,al ballo ed alla ginnastica, può avere, tramite un opotere mediatico molto “carismatico” la possibilità di smuovere la pigrizia di moltissime donne americane.

E se poi, ne giova anche l’immagine di Barack …tanto meglio!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=OTAIedFfUBU[/youtube]

Rispondi