Incidente ferroviario gravissimo in Galizia – Spagna

0 94

Aggiornamento – Spagna – gravissimo incidente ferroviario, vicino a Santiago di Compostela, in causa l’elevata velocità

incidente ferroviario vicino Compostela

Gravissimo incidente ferroviario

Nuovo spettacolare e terribile incidente ferroviario a neppure due settimanei di distanza dalla sciagura di Bretigny in Francia.

Il nuovo incidente ferroviario si è prodotto in Spagna, a quattro chilometri dalla stazione di Santiago di Compostela in Galizia, giovedi sera poco dopo le 20e 30.

Un inferno tra le lamiere e una situazione ancora peggiore rispetto all’incidente ferroviario francese: il treno spezzato in due, vagoni fuori dalle rotaie, finiti uno sull’altro, contro un muro di contenimento, carrozze volate in aria, e incendiate .

Fumo, fuoco e fiamme ovunque.

Gli abitanti della zona,   sul momento hanno pensato che si fosse prodotto un terremoto. Sono loro i primi che sono intervenuti, ancor prima che giungessero  i soccorsi  arrivati peraltro rapidamente, e  tenaglie alla mano, hanno cercato di aiutare i superstiti a fuoriuscire dal groviglio di lamiere

Il numero dei morti sembra già di 77 e quello dei feriti, tra cui alcuni molti gravi, più di 140 sui 218 passeggeri a bordo del treno.

I soccorsi stamani sono ancora all’opera.

Velocità causa dell’incidente ferroviario

Velocità eccessiva la causa del deragliamento del treno spagnolo?

A quanto pare il treno viaggiava a una velocità elevata in un punto delicato del tragitto Madrid – Ferrol, stazioni di partenza e di arrivo del treno.

Poco prima della stazione di Santiago di Compostela, all’altezza di una curva pericolosa, velocità limitata a 80km all’ora, dove si è prodotto l’incidente ferroviario,  il treno sembra avanzasse a 190 km all’ora.

Conferma da parte dei superstiti che hanno raccontato di aver avuto la sensazione che, abbordando la curva, il treno viaggiasse ad una velocità eccessiva e anche uno dei macchinisti sembra aver confermato la velocità elevata.

Sicuramente la velocità è uno dei fattori dell’incidente ferroviario, anche se è prematuro affermare che sia il solo ed unico ad essere in causa.

Santiago di Compostela in lutto per l’incidente ferroviario.

La città, in grandi preparativi per le festività di Santiago, San Giacomo, il santo patrono della città, con festeggiamenti spettacolari che coinvolgono l’intera città che si riempie regolarmente di turisti e pellegrini in occasione della festa di San Giacomoo, ha annullato qualsiasi festeggiamento.

Aggiornamento

Salgono per il momento a 78 le vittime dell’incidente ferroviario in Galizia.

A questo bilancio,dopo l’annuncio di una nuova vittima , vanno aggiunte 20 persone che versano in condizioni critiche.

Tre giorni di lutto nazionale e una settimana di lutto annunciato dalla provincia autonoma in segno di solidarietà con le vittime di quella che è stata la più grande catastrofe nel paese da 70 anni a questa parte.

Santiago di Compostela si preparava alle celebrazioni di San Giacomo, santo patrono, che si festeggia ogni 25 luglio. L’incidente ferroviario sopraggiunto la vigilia della festa ha chiaramente fatto annullare ogni festeggiamento.

! Voy a 190!”titola El Pays , riferendo l’affermazione del macchinista che ammetteva che la velocità del treno fosse ben maggiore del doppio  del limite di velocità previsto sulla curva.

L’inchiesta continua per stabilire cause , responsabilità e a quale velocità corresse il treno in realtà, .

Il treno che viaggiava su una linea dell’alta velocità sembra, in ogni caso, che fosse in perfette condizioni e che avesse passato un controllo proprio ieri mattina, mercoledì, la mattina dell’incidente ferroviario poi accaduto la sera

 

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.