Australia 13mila evacuati per inondazioni

0 102

Australia 13mila evacuati per inondazioni. Piogge da record

Penso che tutti ormai, ci saremo resi che il “cambiamento climatico”, di cui abbiamo sentito parlare per anni senza però mai accorgerci del fatto, ora è in atto in tutte le parti del Mondo.

C’è chi dice che è un episodio ciclico che si ripete ogni “tot” di milioni di anni chi, più prudentemente, fa una stima degli agenti inquinanti e un esame dello stato dell’Atmosfera Terrestre e scopre, che il buco dell’Ozono è sempre più grande e che quindi la nostra Atmosfera Terrestre, è sempre meno capace di proteggerci dai repentini cambiamenti e variazioni che influenzano appunto il clima sul nostro Pianeta.

Scopriamo allora inondazioni, freddo, neve e gelo, oltre ogni misura, come quegli “episodi” verificatisi qui in Europa negli ultimi mesi, ma anche cosa può succedere nell’altro emisfero Terrestre, quasi diametralmente opposto a noi, in Australia

[ad#Silvio]

E’ salito a oltre 13 mila il numero di persone costrette ad abbandonare le loro case nel sudest dell’Australia a causa delle alluvioni, provocate dalle piogge record che nell’ultima settimana si sono riversate su tre stati, gonfiando i fiumi e facendo tracimare le dighe. Il più colpito è il Nuovo Galles del sud, ma le inondazioni si sono estese a sud nel Victoria e a nord nel Queensland.

I danni, secondo le prime stime potranno superare il miliardo di dollari.

Rispondi