The Avengers Convince, parlano gli Incassi

0 72
The Avengers ridefinisce i termini di blockbuster

L’ultimo film adattato da fumetti Marvel è The Avengers, ha guadagnato 200.3 milioni di dollari (il finale di Harry Potter ne ha fruttati  169.2 milioni di dollari) : di fatto, la pellicola ha ridefinito i canoni per un debutto da blockbuster.

” The Avengers è un vero balzo in avanti,” ha dichiarato Greg Foster, presidente della catena di cinema Imax.

Il debutto in 39 paesi si è avuto il 25 aprile scorso, gli Stati Uniti ne erano esclusi. Quando finalmente il film è arrivato in USA, gli spettatori erano così impazienti che i cinema Imax hanno fatto tutto esaurito.

E’ stato un weekend da record.

D’altro canto, la pubblicità del film è iniziata un anno fa, con appositi teaser che focalizzavano su un supereroe per volta.

Il film è diretto dal regista di Buffy, Joss Whedon e vi recitano Robert Downey Jr (Iron Man), Chris Evans (Captain America), Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Scarlett Johansson (Vedova Nera), Jeremy Renner (Hawkeye) e Samuel L Jackson (Nick Fury).

Fuori dagli stati uniti, The Avengers ha guadagnato 151.5 milioni di dollari in un weekend. Quindi, 641.8 milioni di dollari in una settimana e mezzo, più di quanto abbiano ottenuto i supereroi Marvel da soli cioè con Iron Man, Iron Man 2, Thor e Captain America, per tutto il tempo in cui sono stati in sala.

The Avengers ha ottenuto in un solo weekend 200 milioni di dollari in USA.

Sarà seguito da altri blockbusters di supereroi, che usciranno in estate: The Amazing Spider-Man il 3 luglio e The Dark Knight Rises il 20 giugno.

The Dark Knight – dopo Harry Potter – è un detentore di record:  158.4 milioni di dollari al debutto; prima, il record era di Spider-Man 3 con 151.1 milioni di dollari.

Rispondi