Squadra Antimafia 4: Claudia Mares è morta

0 50

Per quanto si tratti sempre di finzione, la morte di un eroe delle fiction è sempre un brutto colpo per gli appassionati di una saga televisiva. Impossibile da dimenticare l’uscita di scena di Ricky Memphis in Distretto di Polizia 6. Il suo personaggio, l’ispettore Mauro Belli, è stato sicuramente uno dei personaggi più amati in una fiction italiana, e vederlo passare a miglior vita ha sicuramente rattristito non pochi amanti di una delle fiction più longeve di Taodue pensionata dopo 11 anni di onorato servizio. Altrettanto delusi saranno, sicuramente, i fan di Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi, la fiction diretta da Beniamino Catena.

E’ andato in onda ieri sera, infatti, il quinto movimentatissimo episodio che ha svelato la tragica morte di Claudia Mares in seguito allo scoppio di un pacco bomba con cui Ilaria de Viola (Serena Iansiti) voleva uccidere l’ex compagna di cella Rosy Abate (Giulia Michelini). Simona Cavallari, dunque, lascia il suo amato personaggio e saluta il pubblico che per quattro stagioni ha seguito le avventure della Squadra Duomo da lei capitanata.

La speranza è che gli autori di Squadra Antimafia, orfana di una delle sue protagoniste, possano non fare lo stesso errore che è stato fatto con Distretto di Polizia. Sarebbe inutile, infatti, prolungare all’infinito le stagioni senza elementi di continuità con i protagonisti delle prime, storiche puntate. Lo stesso regista in un’intervista rilasciata qualche settimana fa, ha affermato che sarebbe difficile continuare dopo la quinta stagione, le cui riprese verranno effettuate tra Roma e Catania.

Rispondi