Grey’s Anatomy 9: anticipazione ultima puntata. Finale sbalorditivo

0 104

ATTENZIONE SPOILER!

In Italia siamo ancora alla diciannovesima puntata, ma negli Stati Uniti giovedi 16 maggio è già andato in onda l’ultimo episodio della nona stagione di Grey’s Anatomy. L’autrice del popolare medical drama, Shonda Rhimes, aveva anticipato un finale a sorpresa e tutti i fan della serie tv sanno perfettamente che quando Shonda parla di un finale “scoppiettante” non sta affatto scherzando. Ripercorrendo le nove stagioni, infatti, sappiamo bene che nell’attuale Grey Sloan Memorial Hospital non si sono fatti mancare proprio nulla. O quasi..

Partiamo col dire che a Seattle il meteo non è affatto clemente ed il tempo è davvero brutto. Il cielo è completamente nero e la città è sotto una vera e propria bufera. Le conseguenze del maltempo? Un black out, ovviamente. Il che non è un problema se siete dentro casa con qualche candela all’interno del mobile in soggiorno. Lo diventa, però, se siete medici di un ospedale che è rimasto completamente al buio. Ed è proprio al buio che i medici dovranno operare. Ma soprattutto è proprio questa, secondo Shonda Rhimes, l’occasione giusta per far partorire Meredith.

Intanto April decide di rinunciare alla proposta di matrimonio ricevuta da Matthew e di dichiarare a Jackson il suo amore, mentre Alex trova finalmente il coraggio di confessare a Jo di essersi innamorato di lei. Cristina lascia ancora una volta Owen. Il motivo? Sempre lo stesso. Capisce che lui vuole un figlio e per lei il bisturi viene prima di tutto. La scena è straziante. Arizona si confronta una volta per tutte con Callie dopo averla tradita. Le attribuisce ancora la colpa dell’amputazione della sua gamba.

Avevamo, però, lasciato Meredith in sala operatoria. La signora Shepherd riesce ad avere il suo bambino ma subito dopo ha un’emorragia interna alla milza. E’ lei stessa a guidare il suo specializzando nella delicata operazione. A salvarle la vita ci penserà la Bailey. Finalmente Meredith e Derek potranno essere una famiglia al completo. Nessuno si accorge però che nella stanza del generatore c’è un medico a terra. Si tratta di Richard Webber. Il dottore sembra morto. Ma si sa, la Rhimes non ama gli happy ending e per scoprire cosa è realmente successo dovremo aspettare la decima stagione.

Rispondi