Forum, fuori Fabrizio Bracconeri. Confermato (forse) Marco Senise

0 106

L’edizione di Forum, storico tribunale di Canale5, che partirà il prossimo 9 settembre presenterà molte più novità di quante se ne potessero immaginare fino a qualche settimana fa. La prima, sicuramente la più importante, è la già annunciata decisione di Rita Dalla Chiesa di lasciare dopo ben 19 edizioni (non consecutive) il popolare tribunale televisivo per cimentarsi nella nuova sfida del pomeriggio di La7 a partire dal mese di ottobre. A prendere il suo posto ci sarà la giornalista Barbara Palombelli, che in una recente intervista ha dichiarato che la proposta per questa nuova sfida professionale è arrivata direttamente da Giancarlo Scheri, attuale direttore della rete ammiraglia del Biscione.

Proprio nella giornata di ieri, lunedì 26 agosto, la redazione del programma è scesa in campo per preparare la nuova edizione e stabilire insieme quali modifiche apportare ad una trasmissione che sembra tornare sul piccolo schermo totalmente rivoluzionata rispetto alla precedente stagione. Nel corso della prima riunione, come forse era facile da intuire, si sono venuti a creare alcuni malintesi e le prime teste sono saltate. Sembrerebbe che i collaboratori che nei precedenti anni erano a stretto contatto con Rita Dalla Chiesa siano stati accolti con poca ‘simpatia’ dai colleghi, tanto che alcuni di loro si sarebbe sentiti dire: “Tu ancora qui sei? Non la segui a La7?”. Per non parlare poi del trattamento riservato a Fabrizio Bracconeri, spalla storica della conduttrice.

Il Bracco di Forum, infatti, è ufficialmente fuori dal tribunale più famoso della televisione italiana e non, a quanto si evince dai suoi tweet, per una sua decisione. Nella riunione tenutasi ieri, infatti, è stato deciso che lo storico valletto di Rita Dalla Chiesa non prenderà parte all’edizione ai nastri di partenza. D’altronde era già da tempo che qualcuno in casa Mediaset storceva il naso per i suoi interventi all’interno del programma e ad esser sinceri la sua presenza è stata in questi anni fortemente voluta proprio dalla Dalla Chiesa, che in più di un’occasione è scesa in campo per difendere il suo assistente. Era abbastanza intuibile, dunque, che con il forfait della conduttrice la prima testa a saltare fosse proprio la sua. La domanda adesso è: chi prenderà il suo posto? Per onor di cronaca, il suo collega Marco Senise sarebbe, invece, stato confermato anche per la prossima stagione.

Rispondi