Giuliano Ferrara vs Enrico Mentana: è lite a Bersaglio Mobile [VIDEO]

2 202

E’ lite tra Giuliano Ferrara ed Enrico Mentana durante lo speciale Bersaglio Mobile dedicato a Luigi Bisignani e alle sue rivelazioni pubblicate in un recente libro. A metà della trasmissione è scattata una lite furiosa tra i due giornalisti, ed il direttore del Foglio urla: “E’ l’ultima volta che metto piede in questo cesso dove si fanno pettegolezzi del caxxo”.

Ieri sera mentre su Canale 5 i vip si cimentavano per la prima volta con i tuffi singoli e sincronizzati da un’altezza di massimo tre metri in Jump! Stasera mi tuffo, su La7 Enrico Mentana conduceva uno speciale del suo Bersaglio Mobile, dedicando la puntata al faccendiere Luigi Bisignani ed alle sue rivelazioni pubblicate in un recente libro. Ospite della serata è stato Giuliano Ferrara che ha passato la maggior parte del suo tempo a lamentarsi per il poco tempo che gli veniva concesso di parlare. Il resto del tempo lo ha passato ad esser rimproverato dal direttore del TgLa7 per le sue continue interruzioni al dibattito.

In un clima poco sereno era normale che prima o poi si riscaldassero gli animi e che in studio si venisse a creare una lite furiosa tra titani. “Non ti devi permettere di mettermi a tacere” ha sbottato Ferrara a circa metà della trasmissione, aggiungendo “questa è l’ultima volta che metto piede in questo cesso, dove si fanno questi pettegolezzi del caxxo“, riferendosi al confronto su alcune trame occulte di cui Bisignani sarebbe stato protagonista e tessitore. La miccia era ormai stata accesa e da lì a pochi secondi sarebbe scoppiata la bomba.

Ipocrita. Ma dai, parlaci di Montezemolo invece di parlarci di Bisignani, di tutta la tua carriera con Berlusconi e con Tarak Ben Ammar. Ma a chi vuoi far credere di essere l’arbitro della scena giornalistica italiana“ ha urlato pochi minuti dopo Ferrara. Non si è fatta attendere la replica di Mentana, che avvicinando fisicamente al direttore del Foglio ha urlato: “L’unica persona che offende gli altri e alza la voce sei tu. L’ipocrisia non c’entra perché si sta parlando di tutto e di tutti”. Pochi minuti dopo gli animi si sono già placati ed il programma è proseguito senza particolari colpi di scena.

VIDEO

2 Commenti
  1. mrabrn dice

    Ma non si è ancora accorto, l’ex comunisata, il berlusconiano, che non e’ simpatico ed e’ solo avvezzo alla coflittualità?? In qualsiasi sede che l’abbiamo visto, su qualsiasi argomento che si tratti, lui aggredisce.. non sa fare altro

  2. antonio dice

    Io penso che Ferrara sia un esempio lampante del degrado ideologico in cui molti italiani sono finiti.
    Quando argomenta, è lampante come tenti in ogni modo di mistificare i fatti, distorcere la realtà, in definitiva di nascondere la verità, quando questa è scomoda ai vari poteri di cui si erge a difensore.Credo lo faccia con lo stesso spirito che spingeva i giullari di corte a essere il piu possibile simpatici ai potenti, assicurandosi cosi gli avanzi dei banchetti.

Rispondi