Into Darkness – Star Trek | RECENSIONE, RIFLESSIONI, TRAMA, TRAILER

0 161

Into Darkness – Star Trek un bel film della serie Star Trek, avvincente fino alla fine che prelude, sicuramente, ad un prossimo episodio.

Into Darkness – Star Trek, un’altra fantastica avventura dell’Enterpise in cui prevale una  grossa componente di umana sensibilità.

Into Darkness – Star Trek segna il passaggio a livello quasi “operativo” nei combattimenti dell’Enterprise. Siamo sempre stati abituati, infatti, a vedere le avventure dell’Enterprise come le avventure di una  nave spaziale, e del suo equipaggio, con funzioni esplorative ed ora, notiamo sempre più, come  in quest’ultimo episodio: Into Darkness, che  il livello operativo della  nave spaziale e del suo equipaggio si avvicina, ancor maggiormente, allo stadio di nave spaziale con possibilità di combattimento. Intendiamoci, tutto questo è possibile intuirlo velatamente dalle “situazioni” di pericolo in cui l’Enterprice e la sua  flotta, eternamente comandata dal Capitano Kirk (interpretato da Chris Pine) ed il simpatico “secondo”vulcaniano  Spock ( interpretato da Zachary Quinto) si troverà a dover sopportare parecchi attacchi bellici anche  da parte di una  nave Ammiraglia “sorella” senza poter controbattere se non agendo d’astuzia (quella di Spock, molto fredda e lucida) e quell’azione “sanguigna”, e vulnerabilissima  ai sentimenti, come  quella  di Kirk, che vivranno una  bella  “miscela” fino a “contaminarsi”.

Si perché questo Into Darkness è caratterizzato dall’aspetto umano e sensibile del Capitano Kirk  in contrapposizione  con  l’aspetto freddo e  lucido (ma  in realtà solo apparentemente) di Spock.

Quest’aspetto, unito al fatto che, come  più volte durante la  pellicola si ribadisce che  l’Enterprice non è attrezzato per attività belliche, sono  due punti importanti nello svolgersi del racconto.

Se per il secondo aspetto restiamo, per il momento, in attesa di un prossimo episodio cinematografico di Star Trek e dell’Enterprice attrezzata per attività  di una  possibile difesa  anche  bellica nella prossima  missione  di durata quinquennale a cui si accenna alla fine  della  pellicola, per l’aspetto “umano” direi che  questo Into Darkness ne è veramente carico.

Tale aspetto è così forte da spingere Spock, a lasciarsi quasi morire, all’interno di un vulcano, per salvare i suoi compagni sull’Enterprice, ma  anche Krk non raggiungerà, verso il termine di questa appassionante avventura, livelli inferiori…

Anzi posso anticiparvi, non me  ne  voliate, che  il Capitano Kirk morirà in questo suo estremo tentativo, ed il film prenderà aspetti umani coinvolgenti  ai quali non potrà sottrarsi neppure Spock al quale sgorgherà anche una  lacrima…

Ma tranquilli, Il Capitano Kirk potrebbe anche rivivere…

Into Darkness – Star Trek, un bel film della  “saga” Enterprice che  consiglio agli appassionati, di non perdersi e che, comunque, offre parecchi effetti visivi 3D, belli ed affascinanti, da non perdere assolutamente e che ci prepara ad un nuovo episodio della “Saga Enterprice” nel quale si aggiungerà all’equipaggio, anche  una  nuova presenza femminile che già in Into Darkness avremo modo di apprezzare…

Se poi pensiamo che, tutta la Saga Star Trek nacque negli anni ’60 con quei pupazzetti di legno ai quali si muoveva  solo la bocca, e che ben ricordo, si può dire che di strada interspaziale, da allora, se ne è fatta parecchia…

[ad#silvio]

Into Darkness – Star Trek TRAMA:

Quando l’Enterprise è chiamata a tornare verso casa, l’equipaggio scopre una terrificante e inarrestabile forza all’interno della propria organizzazione che ha fatto esplodere la flotta e tutto ciò che essa rappresenta, lasciando il nostro mondo in uno stato di crisi. Spinto da un conflitto personale, il Capitano Kirk condurrà una caccia all’uomo in un mondo in guerra per catturare una vera e propria arma umana di distruzione di massa. Mentre i nostri eroi vengono spinti in un’epica partita a scacchi tra la vita e la morte, l’amore verrà messo alla prova, le amicizie saranno lacerate, e i sacrifici compiuti per l’unica famiglia che Kirk abbia mai avuto: il suo equipaggio. 

USCITA CINEMA: 12/06/2013

GENERE: Azione, Fantascienza, Avventura

REGIA: J.J. Abrams

SCENEGGIATURA: Alex Kurtzman, Damon Lindelof, Roberto Orci

ATTORI:

Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Benedict Cumberbatch, Simon Pegg, Karl Urban, John Cho, Bruce Greenwood, Alice Eve, Anton Yelchin, Peter Weller, Nick Tarabay, Tom Archdeacon, Noel Clarke

Ruoli ed Interpreti 

FOTOGRAFIA: Daniel Mindel

MONTAGGIO: Maryann Brandon, Mary Jo Markey

MUSICHE: Michael Giacchino

PRODUZIONE: Bad Robot, Kurtzman/Orci, Paramount Pictures

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures

PAESE: USA 2013

DURATA: 132 Min

FORMATO: Colore 3D

Rispondi