Tv - Cinema
Film e argomenti riguardo la televisione e cinema. Film, anteprime ed esclusive.

0 24

Eccoci come ogni settimana a parlare di “Gotham”, la serie tv prequel di Batman.
Cosa sarà successo a Gotham City? Una nuova droga minaccia i cittadini, una fiala che, se inalata, porta prima una grande carica di onnipotenza e dopo qualche ora la morte. Chi sarà il “pusher” che sta dimezzando Gotham? Eheh.

Attenzione: l’articolo contiene importanti spoiler sulla puntata.

gotham_series_logo-600x345

Questa settimana una potente droga dimezza i cittadini di Gotham, ma di che si tratta?
Viper, una fialetta di liquido verde, è in grado di portare allucinazioni ed una forte carica di onnipotenza, capace di sollevare tonnellate di peso e uccidere persone a mani nude. Alla fine dell’effetto, però, i drogati muoiono di soffocamento preceduto dalla rottura di tutte le ossa. Che bellezza!

Mentre Gordon e Bullock iniziano a lavorare sul caso, Pinguino decide di raccontare tutta la verità a Maroni. Il nostro Oswald, quindi, racconta di come stia facendo il doppiogioco per entrare nelle grazie del Don, ancora in lotta con Falcone per Gotham ed Arkham. Maroni, prima di accettare la versione del Pinguino, decide di chiedere spiegazioni anche a Gordon, che gli racconta la sua versione e salva la vita al Pinguino (ancora). Pingù riceverà totale ammirazione da parte di Maroni quando riuscirà a rapire il cainò di Falcone, e per ora vissero tutti felici e contenti (e stranamente vivi).

Intanto si scopre chi è il famigerato pusher che nel frattempo ha dimezzato la popolazione: si tratta di Stan Potolsky, un ex dipendente della WellZyn, società di sotto la Wayne Enterprises che crea materiali chimici (il capo supremo della società è niente popò di meno che la nostra Eleonor Waldorf, la madre di Blair!). Potolsky irrompe alla festa di beneficienza del consiglio della Wayne Enterprises mentre Bruce sta chiedendo informazioni sulle inconguenze del progetto Arkham e, quando Potolsky racconta della relazione tra la società per cui lavorava e la Wayne Enterprises, la signora Mathis, una collega del sig. Wayne, racconta a Bruce che non è assolutamente vero. Quindi, chi è questa? Cosa vuole? Perché ha detto di no quando è evidente che sia sì? Alla fine della puntata Bruce cercherà di scoprirlo, e non vediamo l’ora.

Gordon e Bullock salvano la situazione vedendo Potolsky suicidarsi, non prima però di avergli dato delle informazioni importanti in merito ad una stanza 39 della WellZyn, in cui però (per ora) i due non troveranno niente. Ma non saranno soli, la sig. Mathis è li che li osserva parlando con qualcuno al telefono. Ve l’avevo detto che si sta facendo interessante la situazione.

In tutto questo Fish Mooney sta ancora addestrando la sua giovane nuova arma per avvicinarla a Falcone, ed Enygma è ancora un tenero piccolo chimico a cui vogliamo bene.

Altra puntatona molto interessante di questa serie tv che all’inizio sì, stavo un po’ snobbando, ma che mi sta prendendo tantissimo. Gotham ha tutte le basi per arrivare a fine stagione a bomba, anche se per un rinnovo è ancora decisamente troppo presto. Intanto è stata comandata una stagione intera, quindi è già un passo avanti. “Viper” si becca un bel 7, la storia si fa intrigante e gli effetti speciali sono realizzati veramente bene!

Ci si sente settimana prossima con la 1×06 “Spirit of the Goat

In occasione della GamesWeek è arrivata a Milano “The Big Bang Theory Exhibition”,  una mostra organizzata da JOI e WarnerBros dedicata interamente alla fortunata serie TV. Artisti provenienti da tutto il mondo si sono sbizzarriti a ricreare i personaggi nelle tecniche più originali del design (ed alcuni disegnando a mano!), arrivando a creare qualcosa d’ insolito disegnando i protagonisti in ambiti tutti diversi! L’inaugurazione si è svolta oggi, noi c’eravamo e la consigliamo assolutamente! I dipinti non sono molti, ma veramente bellissimi ed ogni fan (e non) di The Big Bang Theory non può assolutamente perdersela.
Tra i tanti artisti, anche quattro italiani: Alessandro Pautasso, Matteo Morelli e Van Orton (fratelli gemelli di Torino)

TBBT-Exhibition-1

La mostra è aperta al pubblico dal 20 al 23 ottobre presso il fuori salone della GamesWeek nello Spazio Energolab, in Via Plinio 38. Non ve ne pentirete assolutamente!

 

0 14

Per la terza settimana consecutiva torna al sabato sera l’attesa sfida tra Tu Si Que Vales di Maria De Filippi Ballando con le stelle di Milly Carlucci. Una sfida interessante che nelle prime due settimane di messa in onda ha visto i due programmi puntare molto sugli ospiti in studio. Se su Canale5 a ricoprire il ruolo di quarto giurato sono state due star come Francesco Totti ed Emma, su Rai1 ballerini per una notte sono stati Martina Stoessel, la famosa Violetta di Disney Channel, e Simona Ventura.

Anche in questo atteso terzo round gli ospiti di entrambe le trasmissioni non sono da meno. Su Rai1 a scendere in pista ed a dimostrare il proprio talento ballerino sarà un ragazzo che di professione fa tutt’altro. Stiamo parlando di Rocco Hunt, il celebre rapper napoletano che per l’occasione si cimenterà in una danza sulle note di una sua canzone dal titolo Vieni con me. A bordo campo, invece, il commentatore fisso del programma Sandro Mayer avrà al suo fianco Flavio Insinna.

Su Canale5, invece, a ricoprire il ruolo di quarto giurato sarà Mara Venier. La bionda conduttrice avrà il compito di fare da portavoce alla giuria popolare intervenendo di tanto in tanto per esprimere anche la propria opinione. Per quanto riguarda gli ascolti, la seconda puntata, in onda lo scorso sabato, ha accorciato le distanze da Ballando con le stelle portando a casa un netto pareggio. Riuscirà questa sera a sorpassare il seguitissimo show condotto da Milly Carlucci?

0 73

L’ottava edizione di XFactor ha finalmente i dodici concorrenti che a suon di note e vocalità si sfideranno ai Live Show davanti agli occhi vigili dei quattro giudici. Il prossimo giovedì 23 ottobre 2014 prenderà ufficialmente il via la gara con un meccanismo totalmente invariato rispetto ai precedenti anni. Oltre alla diretta condotta come sempre da Alessandro Cattelan tornerà in onda sempre su SkyUno anche XtraFactor, il programma che subito dopo la puntata commenta live quanto accaduto, leggendo i commenti degli utenti e sentendo le dichiarazioni a caldo di concorrenti e giudici.

Come vi abbiamo detto anche noi recentemente QUI, quest’anno a prendere in mano le redini del programma sarà Mara Maionchi che, dopo aver ricoperto il ruolo di giurato nelle prime edizione del talent show, è pronta a ritornare in qualità di conduttrice nel programma che l’ha consacrata sul piccolo schermo. Una veste totalmente nuova per la produttrice bolognese, che ha dichiarato di voler creare un clima ludico in un salotto in cui lei sarà libera di dire ciò che pensa, “tanto le mie valutazioni non influiranno sulla gara”.

Non tutti, però, sono contenti di questa scelta. A non aver gradito il ritorno della Maionchi ad XFactor è stata, per esempio, Raffaella Mennoia, una delle più strette collaboratrici di Maria De Filippi nonchè postina di C’è Posta per te. La Mennoia, infatti, sul proprio profilo facebook ha scritto un messaggio al veleno contro la produttrice:

“Perché Mara Maionchi non si spara? [...] Io i voltafaccia, gli irriconoscenti e gli stupidi non li reggo”.

La Maionchi sarebbe colpevole di aver abbandonato Amici per poi ritornare qualche mese dopo ad XFactor. Una traditrice per la collaboratrice della De Filippi. Non si è fatta attendere ovviamente la risposta della Maionchi che sulle pagine di DavideMaggio.it ha dichiarato:

“Non saprei perchè abbia scritto ciò, io sono una persona libera. Tra l’altro non torno a fare Xfactor ma Xtra Factor; non capisco perchè dovrei essere irriconoscente. Poi, sono andata via da Amici da più di un anno. Non potevo fare più niente?! Volevano che morissi?! Sono francamente accuse che non merito e ci sono rimasta molto male. Tra l’altro, ho sempre parlato bene di loro. La Signora Mennoia… vada a dar via il culo!”

SOCIAL

11,888FansMi piace
2,314Subscribers+1
960FollowersSegui