Film, Documentari e Serie Tv sul web, come interpretare le sigle dei file video

0 118

Facciamo chiarezza sui tag audio e video presenti su Film, Documentari e Serie Tv disponibili sul web. Di seguito una breve e chiara guida per imparare a muoverci meglio in questo mondo.

Il web è diventato il nuovo cinema ed è facile recuperare in Streaming o Download  ogni genere film, documentari e serie tv che si appassionano, da quelle retrò a quelle ancora in onda; ogni file video in rete ha in genere nella composizione del titolo alcune sigle che ne descrivono la qualità, il codec, il formato e tanto altro.

Di seguito evidenziamo i tag maggiormente utilizzati per capire cosa indicano e la qualità audio-video che avremo a disposizione.

TAG VIDEO

CAM : il filmato in questo caso è stato ripreso al cinema con una telecamera, probabilmente nascosta.
HDCAM: come il primo tag  ma la ripresa è stata eseguita con una telecamera in HD.
TS : metodo telesync, anche in questo caso viene utilizzata una telecamera, ma la qualità è leggermente migliore in quanto solitamente il dispositivo usato è di tipo professionale ed è su asta fissa.
TC: metodo telecine, una macchina trasforma in divx la bobbina in dotazione al cinema.
R5 o R6: sono dei file video provenienti dalla regione russa o giapponese, la qualità solitamente è buona ma è possibile che il file contegna sottotitoli.
FS: FullScreen
WS: WideScreen
DVD RIP: qualità DVD
VHS RIP: il video proviene da una videocassetta (VHS) digitalizzata in formato VideoCD
DVD SCR: si tratta di un DVD realizzato per i critici. La qualità è buona anche se qualche scena è in bianco e nero o contiene sottotitoli che fanno riferimento ai diritti ed alle leggi.
HDTV RIP: filmato registrato da un televisore in HD dunque ottima qualità.
SAT RIP: il filmato è stato registrato da decoder satellitare HD dunque qualità ottima.
TV RIP: il filmato è stato registrato da decoder digitale terrestre o tv analogica dunque qualità buona.
WP: workprint ovvero una copia di un film in versione non definitiva o in fase di montaggio; possono esserci scene tagliate, finale differente e effetti speciali mancanti e quant’altro.

TAG AUDIO

MD : mic dubbed, l’audio è stato preso tramite microfono in sala dunque la qualità lascia molto a desiderare.
DTS : audio ricavato dai dischi DTS2 cinema.
LD : line dubbed. L’audio è stato preso tramite jack collegato alla macchina da presa qualità molto buona.
DD : Digital Dubbed, audio ricavato dai dischi DTS cinema.
AC3: audio in Dolby Digital 5.1. perfetto.

Rispondi