Il Team di hacker Anonymous nei Guai, pronti 40 Arresti

10

Il Team di hacker Anonymous nei Guai, pronti 40 Arresti da parte dell’ FBI

Hanno apertamente dichiarato di aver attaccato Sony, ma si sono dichiarati estranei ai problemi relativi al Playstation Network che non funziona ormai da giorni e i giocatori sono infuriati.

Ora il Team di hacker Anonymous rischia e non poco.

L’accusa non è quella di Aver attaccato il PSN, ma di essere entrati in possesso dei dati Riservati degli utenti Sony, e con essi i numeri delle carte di Credito.

Il problema è che il Team di Anonymous è composto da migliaia di persone, molti dei quali “Volentari”, e i 40 arresti non colpiranno certo il Cuore del Team.

Staremo a vedere!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti