Google Maps, così la mappa diventa interattiva

0 50

Un nuovo aggiornamento rivoluzionerà Google Maps, che diventerà non solo più interattiva ma anche costruita ad hoc per ogni singolo utente.

Personalizzazione e virtualizzazione sono le parole chiave che uniscono la società, che si fa sempre più virtuale ed eterea ma che non vuole rinunciare a perdere le caratteristiche di unicità. Una lezione che Google conosce bene e che mette ogni giorno in atto, questa volta personalizzando la famosa e sempre più usata Google Maps. Il suo uso è ormai quotidiano e grazie all’app disponibile per ogni versione di smartphone, google maps ha praticamente sostituito in tutto e per tutto le vecchie mappe cartacee.

La mappa personalizzata di Google Maps

Google e l’avanguardia tecnologia vivono in perfetto connubio. Per questo la società ha deciso di evolvere la versione di Google Maps e di renderla personalizzabile, non solo per ogni singolo utente ma anche per ogni singolo luogo! Le nuove mappe sono a schermo intero ed altamente interattive. Il nuovo Google Maps consentirà l’adattamento della mappa alle nostre esigenze. Sul blog ufficiale di Google si legge: “Come farebbe un’amica che vi disegna la mappa per raggiungere il suo ristorante preferito evidenziando solo le strade ed i punti di riferimento necessari per arrivarci, cosi’ le nuove Google Maps cambiano istantaneamente per evidenziare le informazioni che contano di piu’ per voi. E piu’ si interagisce con la mappa, piu’ questa migliora. Ad esempio una volta che impostate i luoghi che vi interessano di piu’ (come casa vostra o il vostro luogo di lavoro), contrassegnate i luoghi preferiti con una stella, scrivete recensioni e le condividete con gli amici, Google Maps costruira’ mappe ancora piu’ utili con consigli sui luoghi che potrebbero interessarvi.”

Una mappa intelligente quindi, che localizza la posizione, memorizza gusti, elabora i tragitti più brevi, passa in rassegna i possibili luoghi di svago più confacenti alle nostre esigenze e ce li propone, con recensioni al seguito. Un utilizzo chiaro ed immediato, che l’utente metropolitano può consultare in ogni momento della sua giornata semplicemente con un click. Google Maps sarà quindi l’ancora di salvezza del cittadino, che può consultare strade in caso di traffico, o l’ufficio informazioni personalizzato del turista. Sul blog si continua a leggere: ”

“abbiamo anche reso piu’ semplice scoprire quel che di meglio offre la zona. I risultati della ricerca sono evidenziati direttamente sulla mappa con una breve descrizione del luogo e attraverso icone che evidenziano le attivita’ commerciali e altre informazioni utili – come, ad esempio, i ristoranti consigliati dai vostri amici di Google+. Le schede informative forniscono informazioni utili come gli orari di apertura di un’attività  commerciale, le valutazioni e le recensioni in modo da poter rapidamente decidere dove mangiare, bere e giocare. I risultati di ricerca sono evidenziati direttamente sulla mappa con una breve descrizione del luogo. Immagini stupende per esplorare il mondo Naturalmente, nessuna mappa offrirebbe un’esplorazione del mondo davvero completa senza immagini straordinarie. La sequenza di immagini che compare in basso raccoglie tute le immagini di Google Maps relative a un luogo e permette quasi di volare attraverso le citta’,camminare nei canyon, scalare le montagne, e, addirittura, nuotare negli oceani. Con un browser che supporta WebGL, come Google Chrome, nella sequenza di immagini viene visualizzata anche Earth, in questo modo l’esperienza 3D di Google Earth si integra direttamente nelle nuove mappe.”

Maps si unisce quindi a Google Plus, in un perfetto equilibrio tra vita virtuale e reale. Un’innovazione senza precedenti, così come ogni novità che caratterizza Google . E di certo questo aggiornamento sconvolgerà, in senso positivo, il classico utilizzo di Google Maps, lanciata sul mercato ben 8 anni fa e da allora parte integrante dei nostri movimenti e delle nostre vite.

Rispondi