Giornata internazionale della donna, Doodle di Google

Giornata internazionale della donna, Doodle di Google

0 0

Giornata internazionale della  donna, dei diritti, sancita dal Partito socialista americano che  il Doodle di Google ha voluto ricordare.

Giornata internazionale  della donna, oggi 8 marzo. Il Doodle di Google ci ricorda anche  quest’anno, con una simpatica immagine  di tanti volti di donne tra le  quali, negli spazi bianchi, compare la scritta Google. Oggi, oltre all’aspetto “scherzoso” di questa importante ricorrenza, occorre ricordare che, la Giornata internazionale della donna, è  riconosciuta in America dal 1909 per ricordare la morte di una centinaio di operaie che all’inizio del 1900 bruciarono nel rogo di una fabbrica in America:

“Il Partito socialista americano raccomandò a tutte le sezioni locali «di riservare l’ultima domenica di febbraio 1909 per l’organizzazione di una manifestazione in favore del diritto di voto femminile”

Giornata internazionale  della  donna, oggi più che  mai, contro le  violenze.

In quegli anni, nei primi del 1900, un’industria tessile di New York scioperò come forma di protesta contro le terribili condizioni in cui si trovavano a lavorare le donne.
Lo sciopero proseguì per diverse giornate ma fu proprio l’8 Marzo che la Proprietà dell’azienda bloccò le uscite della fabbrica, impedendo alle operaie di uscire dalla stessa.
Un incendio ferì mortalmente 129 operaie, tra cui anche delle italiane, donne che cercavano semplicemente di migliorare la propria qualità del lavoro. Intorno a quella Fabbrica che bruciò c’erano molte piante di mimose che crescevano spontaneamente.

Certo è che le mimose rappresentano un simbolo più che appropriato, quale fiore semplice, umile ma altrettanto profumato e sgargiante nel suo bel giallo, per ricordare l’8 marzo come la Giornata internazionale della donna.

Ma moltissimi abbineranno invece questo 8 marzo solo alla Festa della donna…

Ecco, ora che abbiamo ricordato, anche solo con un accenno, l’origine di questa celebrazione, vi sembrerà strano abbinarla, come oggi si fa perdendo la “Memoria Storica”,  ad una comunissima “festa”, l’8 marzo “solo” alla Festa della donna?

[ad#silvio]

Che volete che vi dica, senza nulla togliere al ricordare l’importanza sociale delle donne nel Mondo, cosa di cui anche il Doodle di Google tiene a ricordare, questo 8 marzo abbinato alla “Festa della donna” deve essere un momento di riflessione  e di lotta alla  violenza che  purtroppo tinge di rosso questa giornata.

Il rosso del sangue di più di 100 donne, morte, assassinate dai loro compagni e mariti che le consideravano solo degli “oggetti” a loro estro e volere. Questo bisogna ricordare in questo 8 marzo 2013, Giornata Mondiale dedicata alla donna, dedicata ai suoi diritti umani e non solo pensare ad una “festicciola “ come  potrebbe essere quella della Mamma e del Papà, qui siamo su significati e diritti imprescindibili!

Lo so, molti di voi fortunatamente la  penseranno così , come anche Google col suo Doodle per questo 8 marzo 2013.

Buon 8 marzo, buona  Giornata internazionale  della donna, a tutte!

ARTICOLI SIMILI