Mark Zuckerberg: lo stipendio per il 2013 sarà di un dollaro

0 136

“Il più giovane miliardario al mondo”, come è stato nominato dalla rivista statunitense Forbes, quest’anno percepirà uno stipendio di appena un dollaro. Il fondatore di Facebook ha deciso di ridursi lo stipendio per il 2013 passando da due milioni di euro, guadagnati nel 2012, a un dollaro. Naturalmente si tratta di una cifra simbolica, perché l’intento è quello di risparmiare più soldi possibili in modo da reinvestirli in un rilancio del suo prodotto, che gli ha dato tanta fama e tanti soldi.

Mark Zuckerberg

Il timoniere di Facebook, che dovrà sborsare 1.1 miliardi di dollari al fisco per le Ipo, solo nel 2012 ha guadagnato 2 milioni di dollari, di cui, la maggior parte è servita per finanziare i numerosi viaggi fatti con l’aereo privato. Il CEO di Facebook è intenzionato ad apportare ulteriori modifiche e innovazioni al social network fondato ad Harvard, sia perché il nuovo progetto Facebook Home ha deluso le aspettative e sia per fronteggiare una concorrenza sempre più spietata.

Tuttavia non è la prima volta che un personaggio illustre di una grande azienda decide di ridursi lo stipendio. Il primo in tutta la storia è stato il visionario, il “guru” di Apple, Steve Jobs a cui sono seguiti Eric Schmidt e Sergey Brin.

La situazione non è per nulla preoccupante, basta pensare che il Boss di Facebook nel 2011 fu inserito tra i cento uomini più ricchi del pianeta e precisamente al 52esimo posto con un patrimonio di 13.5 miliardi di dollari, prima di “sbarcare” a Wall Street

Rispondi