Facebook, nuova applicazione per i “Diritti Fondamentali”

0 109

Sbarca si facebook una nuona applicazione Europea sui “Diritti Fondamentali”

La nuova applicazione di Facebook è stata lanciata a bruxelles dal parlamento Europeo sui “diritti fondamentali”.

Questa applicazione simula l’interazione tra gli utenti del social network in assenza di diritti umani e di libertà di espressione per evidenziarne il valore fondamentale nella nostra società:

“La tua cartolina natalizia inviata a Tanja e’ stata censurata”, ecco l’applicazione definita: “without freedom” (senza libertà) su Facebook :

(qui l’app).

[ad#Silvio]

Il Parlamento Europeo ricorda l’importanza dello specifico diritto di cui si e’ simulata l’assenza: ”Senza il diritto di libertà religiosa praticare la propria fede e possedere simboli religiosi potrebbe mettervi in una situazione pericolosa”.

Il Parlamento Europeo, in merito a questa nuova applicazione dichiara anche che:

“Senza liberta’ di espressione puoi essere monitorato mentre contatti gli amici”

Rispondi