Da oggi 16 Dicembre per volare su un Boeing 777 della American Airlines servirà un iPad

0 101

Si, sarà solo in questo modo che si potrà effettuare un volo con la American Airlines sui suoi Boeing 777. Cosa dite? Ho bevuto? No, no, tranquilli sarà proprio così, l’iPad servirà realmente

 

 Oggi ci stiamo Abituando sempre più a vedere ed utilizzare i tablet che effettivamente offrono sempre più applicazioni e la FAA (Federal Aviation Administration), l’organismo che regolamenta tutti gli aspetti dell’aviazione civile, ha pensato molto al loro utilizzo.

Il prodotto utilizzato è di derivazione iPAd ( iPad2) e mira a risolvere i problemi di navigazione per il personale di guida dei Boeing 777.

Da oggi infatti le carte di volo sono digitali.

I vantaggi sono: un peso ridotto, ed una più facile consultazione. Tenete presente che le carte aeronautiche sono molto pesanti: 16 Kg. Si, sembra strano ma fino ad ora è stato sempre così. Ovviamente vi rendete conto che consultare delle carte, ma in pratica diciamo pure un faldone non è cosa semplice, se poi si pensa che ovviamente, non è concesso il minimo errore, è tutto così lampante.

E poi c’è da pensare al fattore “aggiornamenti”. Aggiornare un software costerà senza dubbio molto di meno in tempistica per non parlare del materiale che servirebbe per aggiornare ogni singola carta aereonautica. Per finire col confronto di questa spesa non bisogna poi dimenticare la grande quantità di personale d’ufficio utilizzata per assemblare ogni pesante faldone.

Rispondi