Apple apre campagna promozionale per caricabatterie contraffatti

0 46

Due mesi per sostituire a prezzo agevolato tutti i caricabatterie per iPhone, iPad e iPod marca Apple dal 16 agosto al 18 ottobre

Caricabatterie a rischio

Paura di un incidente dopo aver letto la notizia della tragica fine della hostess cinese folgorata mentre rispondeva al telefono in carica su un caricabatteria che pare fosse di contraffazione?

Dubbi sui caricabatterie del vostro iPhone, iPad e iPod Apple?

Inutile preoccuparsi oltremisura e vale la pena di rivolgersi a Apple.

Apple ha preso la decisione di rassicurare i suoi clienti e dal 16 agosto al 18 ottobre apre le porte dei suoi Apple Store o dei negozi autorizzati per assicurare un cambio dei caricabatterie “incriminati”.

Cambio che potrà essere effettuato a un costo contenuto, 10 dollari, o l’equivalente in valuta del paese in cui sarà effettuata la sostituzione per ottenere un nuovo caricabatteria in cambio di quello in possesso che non sia originale.

Per poter beneficiare di questo prezzo scontato sarà necessario presentarsi con il prodotto da sostituire ma anche con il relativo iPhone, iPad o iPod in modo da verificare il numero di serie, ha ben precisato la casa Apple.

Un decesso e a quanto pare altri incidenti meno fatali avrebbero spinto Apple a lanciarsi in questa campagna promozionale di sostituzione di caricabatterie, che saranno smaltiti in modo compatibile con le esigenze di tutela dell’ambiente circostante.

Apple non prende certo il rischio di offuscare la sua immagine per fare economie e il prezzo ridotto è sempre e comunque una perdita finanziaria irrisoria considerando il messaggio pubblicitario, l’immagine di sicurezza, di garanzia e di environmentally correct che la casa al marchio della mela invia con questa sua campagna promozionale di cui si può leggere sul sito web di Apple.

Rispondi