iOS 4.3: Con HotSpot navighi gratis. Ma gli Operatori Telefonici?

13

Con l’iOS 4.3 è possibile collegarsi ad iPhone e iPad tramite HotSpot non spendendo nulla. Ma gli operatori? Vediamo insieme

iPhone – iPad: Con l’iOS 4.3 tramite HotSpot i dispositivi collegati possono navigare gratuitamente. Ma gli operatori staranno a guardare? Ecco un indagine suddivisa per Operatore a riguardo, fatta dai ragazzi di iPhoneItalia:

TIM

Il centro TIM ci ha comunicato che non sono state emesse comunicazioni di nuove promozioni per il traffico dati proveniente dalla funzione HotSpot. TIM, ogni qualvolta intende modificare le promozioni o le tariffe, invia comunicazione per tempo.

Quindi il traffico dati verrà scalato dalla soglia dati prevista dal proprio piano tariffario. La persona del centro TIM, inoltre, essendo in possesso di un iPhone 4 ha già testato questa funzionalità senza avere nessun addebito ulteriore.

VODAFONE

La Vodafone, come per il traffico VoIp, esige un pagamento ulteriore per l’utilizzo di tale funzionalità, con gli stessi costi del VoIp. 5€ per una connessione HotSpot valida fino alla mezzanotte del giorno di attivazione; 9€ per un mese.

Quindi, per chi volesse utilizzare spesso questa funzione (ad esempio per la condivisione con un iPad WiFi) consigliamo di attivare la promozione mensile.

WIND

Wind includerà il traffico dati all’interno del proprio piano tariffario senza ulteriori addebiti. Per la politica della società, ricordiamo che gli abbonamenti prevedono un traffico illimitato, ma al superamento della soglia di 1GB la velocità di navigazione verrà ridotta a 32KB. Anche in questo caso, la persona che abbiamo interpellato, possedeva sia un iPhone 4 che un iPad e ci ha mostrato che non risultano addebiti ulteriori.

[ad#BMROT1]

La Vodafone sembra quindi, per ora, l’unico Operatore ad Imporre un costo aggiuntivo per l’Utilizzo del traffico dati Tramite HotSpot.

Voi come la pensate?

Potete commentare anche su Facebook ( Clicca Qui )

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti