Apple sceglie Napoli per il primo App Development d’Europa

43

Dal sito ufficiale Apple si apprende la notizia che il primo iOS App Development Center d’Europa sarà in Italia e più precisamente a Napoli.

Apple lavorerà in sinergia con l’Università Federico II di Napoli allo scopo di fornire a tutti gli studenti, e anche agli insegnanti, le tecniche e le pratiche necessarie per sviluppare applicazioni iOS. Naturalmente, si tratta di una scelta che rende orgogliosi gli italiani e Napoli, troppo spesso criticata.

Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università Federico II di Napoli, ha così commentato la scelta fatta da Apple “L’investimento della Apple a Napoli è una grande opportunità per la nostra città e per i nostri giovani. Seguiremo con grande attenzione questa iniziativa che si svilupperà in sinergia con la Federico II. L’impegno del governo è fondamentale per rilanciare competenze e opportunità di lavoro qualificato nella nostra regione”.

L’App Store offre lavoro a 750 mila lavoratori ma come ben sappiamo il mondo delle app è in espansione e di fatti il dato appena fornito è destinato ad aumentare nel giro di pochissimi anni. Chiudiamo con le dichiarazioni rilasciate dal timoniere di Apple, Tim Cook: “In Europa ci sono alcuni degli sviluppatori più creativi del mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad ottenere le competenze necessarie per avere successo. Il fenomenale successo dell’App Store è una delle forze dietro i 1,4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa e presenta opportunità illimitate per persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente”.

 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti