Tags Altri articoli su: "A"

A

Anonymous ha hackerato il sito MIT mettendolo K.O.per vendicare il ruolo che l’Ateneo ha avuto nell’aver spinto Aaron Swartz a suicidarsi. 

Anonymous: Giustizia per Aaron Swartz: ”Se il governo ha contribuito o meno al suo suicidio, l’azione della magistratura contro Swartz è stata una grottesca ingiustizia, una distorsione perversa della giustizia per cui Aaron si batteva”. Così Anonymuos ha inteso vendicare l’assurda situazione  che ha spinto Aarton Swartz al suicidio, pressato dalla causa legale indetta dal sito a pagamento JStor e, nella quale causa aveva avuto un ruolo importante d’accusa verso Aaron Swartz anche il MIT.

0 0

Costa Concordia, Schettino, ad un anno dalla tragedia, dichiara, intervistato da Domenica in, che l’inchino era pianificato dalla Costa

Costa Concordia, un caso di una tragedia  che causò la morte di ben 32 persone e che, ad un anno di distanza, ancora non vede svelate le cause che causarono la tragedia. Shettino, comandante della costa concordia, intervistato a Domenica in ha dato una nuova versione dei fatti addossando tutta la responsabilità dell’inchino, quella pratica di avvicinarsi alla costa e suonare le trombe della nave per salutare qualche “commodoro” del caso, alla compagnia Costa.

1 1

Costa Concordia ad un anno di quella notte del 13 gennaio 2012, il Giglio ricorda con una commemorazione. I nostri articoli di quei momenti

Costa Concordia, è passato un anno da quel venerdì 13 gennaio che alle 21.45 vide la grande nave da crociera Costa Concordia urtare lo scoglio delle scole procurandosi una grossa falla, che causò il naufragio del Costa Concordia e la morte di 32 persone che erano a bordo, ignare della grossa tragedia che stava per consumarsi. E per che cosa? Nulla che non si sarebbe potuto evitare; nulla, se non la leggerezza del capitano di quella grossa nave che, per un “inchino”, causò, a due passi dalla riva, una delle più grosse tragedie marine mai accadute in Italia.

1 2

Berlusconi ieri sera a Servizio Pubblico, Show di decadente politica, sono mancati i temi, era concordato di non parlarne dei processi. Foto

Berlusconi, ieri sera ha offerto il suo spettacolo ma questa volta, nonostante i suoi avessero concordato prima ed avessero messo i paletti a Michele Santoro sul non parlare dei processi di Silvio Berlusconi, ha offerto uno show  penoso e deludente, ribattendo sui suoi solito ”spettri”: il comunismo dicendo che si trovava nella tana comunista, attaccato dalle 2 brave e documentate conduttrici, su delle dichiarazioni che non corrispondevano al vero, si è praticamente arrampicato sui muri.

SOCIAL

11,883FansMi piace
2,313Subscribers+1
960FollowersSegui