Miley Cyrus,regina della provocazione in “We can’t stop”

0 88

Miley Cyrus ha appena rilasciato il nuovo video ufficiale del suo ultimo singolo, We can’t stop, e definirlo provocante e’ dir poco.

Dov’e’ finita la dolce e innocente Miley Cyrus, protagonista della serie Disney Hannah Montana?

Non e’ rimasto niente della giovane e tenera Hannah e appesa definitivamente la parrucca bionda,  Miley ha finalmente trovato la sua strada: quella di regina dello scandalo.

La ragazza ha da poco alzato un vero e proprio polverone con una dichiarazione rilasciata alla rivista Rolling Stone in cui affermava:

“Ho fatto una canzone con Snoop Doog dal titolo “Ashtrays and Heartbreaks”, quindi la gente può mettere insieme le due cose e fare la somma” – dice Miley – “Penso che l’alcol sia molto più pericolosa della marijuana. La gente potrà anche arrabbiarsi con me per aver detto questa cosa, ma non mi interessa. Ho visto un sacco di gente perdersi nell’alcool, e non ho visto niente del genere capitare con l’erba”.

Ed e’ stato subito scandalo, anche se la ragazza  non ha confessato apertamente di fare o meno uso di erba.

Sempre parlando di sostanze, Miley osserva anche che nonostante la marijuana sia illegale ci sono cose molto più pericolose.

E poi non dimentichiamoci che in California la marijuana è legale: “Sono felice di vivere in California” – sottolinea Miley – “un luogo dove puoi essere quello che vuoi”.

[ad#carbones]

E ora un nuovo scandalo investe la cantante. Stavolta non si parla di stupefacenti o del fatto che Miley ne faccia o meno uso, ma del suo video “We can’t stop”.

Nel suo nuovo video, che inneggia a feste e divertimenti, la cantante che ha appena annunciato la rottura del suo fidanzamento con Liam, si mostra molto sexy e provocante in un body bianco poco coprente, mentre in altre scene si mostra addirittura solo con slip.

Nella clip Miley balla, si butta in acqua, fa ginnastica, si mostra stesa su un letto, gioca maliziosamente con uomini e donne e, certo, non nasconde nulla

“Miley è così orgogliosa del suo video, adora come sia venuto fuori. Lei è veramente coinvolta, dall’inizio alla fine e tutto è molto personale per lei in quel video” ha spiegato una fonte vicina alla cantante.

A Billboard la Cyrus ha anche affermato, a proposito del suo nuovo album: “Mi sento come se potessi davvero essere me stessa e mi sento come se ora potessi esprimermi ancora di più attraverso la mia musica”.

Fai attenzione Lady Gaga, Miss Miley Cyrus ha trovato la sua strada e sembra proprio che voglia rubarti la corona di regina dello scandalo.

Qui il video We can’t stop di Miley Cyrus.

Rispondi