Nuova Sars: altri 10 casi, ma tutti asintomatici. È un altro virus?

0 37

Stranamente i nuovi casi rilevati di Nuova Sars sono tutti senza sintomi

10 casi di Nuova SARS, ma tutti asintomatici

Nuova SARS, spuntano nuovi interrogativi: perché il virus non si comporta come descritto dall’OMS? È già mutato? Oppure è un nuovo virus?

Nuova SARS – 10 nuovi casi rilevati all’ospedale Careggi di Firenze, a seguito dei controlli scattati da parte delle autorità sanitarie. Ciò che è strano è che questi dieci casi siano tutti completamente asintomatici.

Come confermato da Alessandro Bartoloni, responsabile del reparto malattie infettive dell’Aou di Careggi, le persone che avevano avuti contatti con i tre casi di coronavirus fin’ora osservati sono state precauzionalmente  sottoposte a dei controlli (tramite tampone faringeo) e sarebbe emerso, per dieci di loro, la positività alla nuova SARS.

Tuttavia questi non sarebbero stati messi in isolamento in quanto i casi risulterebbero del tutto asintomatici e probabilmente si è ritenuto opportuno rimanere in  attesa dei test dei campioni inviati all’Istituto Superiore di Sanità per la conferma della positività del nuovo coronavirus.

Il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin ha dichiarato alla stampa ieri: “Al momento la situazione è sotto controllo Abbiamo avuto un caso d’importazione, che ha generato due casi secondari. Fortunatamente le condizioni delle persone coinvolte sono sotto controllo e anche la bambina sta migliorando. Stiamo monitorando insieme alle autorità della Toscana, tutte le persone che hanno avuto contatti con i malati. Lavoriamo in stretta collaborazione con l’Istituto superiore della sanità. Come già reso noto con le note ministeriali i medici assicurano che questo virus si trasmette da persona a persona esclusivamente attraverso contatti ravvicinati e prolungati”.

In attesa dunque dei riscontri più approfonditi dell’Istituto Superiore di Sanità, ci si domanda se quanto emerso dai tamponi faringei dei 10 individui trovati positivi alla nuova SARS sia da ritenere qualcosa di diverso: una nutazione oppure addirittura un altro virus. Infatti l’OMS aveva caratterizzato questa nuova SARS come un virus molto difficilmente trasmissibile, ma molto aggressivo. Invece il virus che ha contagiato i 10 nuovi casi sembrerebbe avere caratteristiche diametralmente opposte.

Soltanto i risultati di analisi più approfondite potranno fugare questi dubbi.

Aggiornamento: l’Istituto Superiore della Sanità ha acclarato la negatività dei dieci casi di cui parla l’articolo: erano dei falsi positivi, quindi allo stato attuale i casi di nuova sars in Italia sono solo 3

Rispondi