Venezia, va in spiaggia e il suo cane muore in auto senza aria

0 93

Per gli animalisti sarà una giornata triste. L ennesima.  Un signore tedesco , in vacanza a Venezia in laguna , ha lasciato  il suo cane nell’ auto di proprietà sotto il sole cocente.

Un’ incuria fatale in quanto la povera bestia è spirata dopo un’ora di totale mancanza d’aria. Finestrini bloccati e neanche una ciotola d’acqua. Il cane di grossa taglia , un Bovaro , è stato notato dalle forze dell’ordine che hanno provato a far rianimare l’animale , ma non è potuto salvarlo. La Wolkswagen  è stata lasciata vicino alla diga di Punta Sabbioni dal proprietario che arrivato dopo sul posto è stato denunciato ed incriminato per abbandono di animale con conseguente maltrattamento. Il povero cane ora riposa in pace  , ma il suo padrone dovrà riflettere bene sulla mancanza di rispetto che ha commesso verso un animale che stava con lui giorno e notte e che probabilmente non avrebbe mai fatto la stessa cosa verso il suo padrone.

Rispondi