Terremoto al largo di Ravenna alle 6.08 magnitudo 4.5 | MAPPA, VIDEO

0 89

Terremoto al largo di Ravenna epicentro in mare alle 6.08 del 6 Giugno 2012 magnitudo 4.5. Avvertito anche nelle Marche. Mappa e Video

 

Terremoto al largo di Ravenna

Sisma al largo di Ravenna epicentro in mare alle 6.08 del 6 Giugno 2012 magnitudo 4.5. La forte scossa è stata avvertita anche nelle Marche.

L’origine del sisma, in mare, è a 25 chilometri di profondità. Non abbiamo notizie se il forte terremoto al largo di Ravenna, abbia provocato dei danni.

Il Sisma al largo di Ravenna di stamane dimostra che lo sciame sismico si sta spostando di circa 100 chilometri rispetto alle precedenti scosse che hanno colpito l’Emilia Romagna nei giorni scorsi.

Il Sisma è avvenuto in mare, a 25 Km. al largo di Ravenna, che è stato avvertito, come precedentemente detto,  anche nelle Marche, ha come zone in terra vicine all’epicentro: la già citata Ravenna, Cervia e Alfonsine.

Per questo Sisma, si tratterebbe di una faglia diversa rispetto a quelle responsabili dei sismi del 20 e del 29 Maggio nel Modenese.

[ad#Silvio]

Il funzionario di sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), Francesco Mele ha spiegato che:

sebbene la struttura geologica interessata sia la stessa, anche questo terremoto è legato all’attività del margine settentrionale dell’Appennino, sepolta sotto la Pianura Padana.

E’ stato generato  dalla struttura di Malalbergo-Ravenna, che costituisce l’estremità più orientale dell’arco di Ferrara.

Il Terremoto al largo di Ravenna è quindi stato generato dalla stessa struttura geologica all’origine dei terremoti delle scorse settimane nel ferrarese e nel modenese.

 

 Vediamo ora un video esplicativo del Terremoto di stamane all’alba al largo di Ravenna:

 video 

Rispondi